Pianetadonna

Crostata alle pesche

Autore: | Categoria: Crostate, Dolci e dessert, Ricette con le pesche, Ricette Estive, Torte e Crostate | Tag: crostata, crostata di frutta, marmellata di pesche, ricetta crostata | Categoria Principale: Crostate

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 250 g di farina
  • 125 g di zucchero
  • 100 g di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di lievito

Per la crema

  • 1/2 l di latte
  • 30 gr di farina
  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • la scorza di 1/2 limone

Per la decorazione

  • 4 o più pesche noci a seconda della grandezza
  • zucchero a velo
Guarda altre ricette con:crema pasticcera pesche
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Tempo Riposo:
    30 Minuti
  • Dosi:
    1 crostata da 24 cm
  • Difficolta':
    Media
  • Costo:
    Medio

La crostata alle pesche è una crostata tutta estiva da conservare in frigo e servire fresca. Un’ottima alternativa alla classica crostata alla marmellata e alle torte “pannose”  poco adatte al periodo estivo.

Preparazione

Cominciate col preparare la pasta frolla. Aggiungete alla farina il burro a pezzetti, ammorbidito in precedenza. Quindi incorporare lo zucchero, le uova e il lievito.
Lavorate l’impasto in modo da renderlo liscio e compatto aiutandovi con un pò di farina. Non troppa però, altrimenti l’impasto verrà troppo duro.

Formate quindi una palla con l’impasto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema seguendo la nostra ricetta.

Lavate le pesche, tagliatele a spicchi regolari alti circa 1/2 cm.

Stendete la pasta frolla su uno stampo da crostata da 24 cm. Potete stenderla con le mani direttamente nello stampo oppure con il mattarello su una spianatoia. Indipendentemente dal metodo utilizzato, stendetela all’altezza di mezzo centimetro, ricoprendo anche i bordi.

Versateci sopra la crema e infornate a 180° per circa 35 minuti.

Lasciatela intiepidire, quindi ricoprite tutta la superficie con gli spicchi di pesca, partendo dai bordi e formando dei cerchi concentrici arrivate a coprirla tutta.

Conservate la crostata alle pesche in frigorifero e consumatela fredda. Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.

Potete provare la ricetta anche sostituendo la crema pasticcera con la marmellata da pesche.

Ricetta crostata di pesche

Ricette crostata di pesche

Ingredienti principali della ricetta:
  • crema pasticcera
  • pesche

7 Commenti

  1. Laura06/09/2014 a 09:07Rispondi

    Ricetta di un cimbellone

  2. Le 10 migliori ricette di Ferragosto | Ricette della Nonna14/08/2014 a 15:39Rispondi

    […] Crostata alle pesche […]

  3. Torta soffice di yogurt e pesche19/07/2014 a 03:01Rispondi

    […] La ricetta per preparare una sofficissima torta alle pesche. Ideale da consumare nelle colazioni estive: leggera e profumata. Se vi rimangono ancora un pò di pesche perchè non provate la crostata alle pesche? […]

  4. Torta soffice di yogurt e pesche | Ricette della Nonna18/07/2014 a 10:57Rispondi

    […] La ricetta per preparare una sofficissima torta alle pesche. Ideale da consumare nelle colazioni estive: leggera e profumata. Se vi rimangono ancora un pò di pesche perchè non provate la crostata alle pesche? […]

  5. Le dieci migliori crostate della nonna | Ricette della Nonna12/09/2011 a 10:01Rispondi

    [...] Crostata alle pesche [...]

  6. Scheda alimento: la Pesca | Ricette della Nonna25/08/2011 a 09:52Rispondi

    [...] Crostata alle pesche [...]

  7. susi colombini20/07/2011 a 19:05Rispondi

    molto buona anche se le pesche fanno la muffa troppo in fretta, bisogna mangiarla subito

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta

Corsi di cucina


Cerca la tua ricetta

Crostata di mele della nonna

Torta cuor di mela

Cornetti salati alla pizzaiola

Sformato di zucchine

Patate ripiene al prosciutto

Canelloni di melanzane