Pianetadonna

Fagioli con le cotiche

Autore: | Categoria: Ricette Lazio, Secondi di Carne, Secondi Piatti, Ultimi Post | Tag: cotiche, fagioli cannellini, pomodoro | Categoria Principale: Ricette Lazio
  • Difficolta':
    null

Se vi trovate a girare per i vicoli di Trastevere a Roma, certamente vi imbatterete in qualche tipica hosteria romana. Scorrete il menu e di sicuro troverete “i facioli co’ le cotiche”, piatto povero, tipico della tradizione romana, molto saporito come tutti i piatti di origine popolare.

400 gr di fagioli borlotti| 200 di cotiche già pulite | 250  gr di polpa di pomodoro | olio extravergien di oliva | sale | pepe

Preparazione

Dopo aver lasciato in ammollo una notte i fagioli cannellini, lessateli e scolateli.

Mwettete le cotiche in acqua fredda e lessatele per 20′ a partire dal bollore. Scolatele e tagliatele a listarelle.

Mettete  qualche cucchiaio di olio e.v.o  in una pentola, aggiungete i fagioli e la polpa di pomodoro.
Fate cuocere qualche minuto poi aggiungete le cotiche. Aggiungete il sale e il pepe e lasciate insaporire sul fuoco per ualche altro minuto.

Servite caldo.

La tradizione vorrebbe che si aggiungesse anche del grasso di prosciutto. Io ho omesso questo ingrediente per renderla meno calorica. Chi desiderasse la ricetta originale consiglio allora di aggiungere 70 gr di grasso di prosciutto da far rosolare in padella con l’olio, prima dell’aggiunta dei fagioli e del pomodoro.
Ingredienti principali della ricetta:
  • fagioli

6 Commenti

  1. paolo berchet29/11/2014 a 10:00Rispondi

    BORLOTTI….BORLOTTI….BORLOTTI, MA CHI HA SCRITTO LA RICETTA ROMANA,UN TOSCANO?????? Per rispondere all’uso del grasso di prosciutto questo si usa per i borlotti all’osso di prosciutto,ricetta andata in disuso perchè i prosciutti industriali sono trattati con conservanti che rendono amaro il brodo fatto dall’osso.

  2. Natasha12/03/2013 a 00:47Rispondi

    Ora vi dico una variante saporitissima, e senza pomodoro, lessate le cotiche, ma lasciatele al dente (molto al dente), tagliatele a striscioline, poi preparate un soffritto di cipolla, mettete le cotiche e sfumate con abbondante vino bianco, quando il vino è volato via aggiungete i borlotti (se sono quelli nei barattoli) fate cuocere pochi minuti e poi spolverizzate con del peperoncino dolce!!!! Le cotiche saranno saporitissime e si formerà una crema troppo buona!!!!!! Da provare :-)

  3. mauro21/01/2013 a 10:55Rispondi

    orrore !!! i fagioli con le cotiche con i cannellini ??? mai solo i borlotti laziali Viterbo e dintorni !!!

  4. roberto28/12/2012 a 00:21Rispondi

    sono italiano di rimini ma ora abito in polonia con mia moglie e a mio suocero ha fatto le cotiche con i fagioli
    vostra ricetta perfetta ma io in un tegame ho fatto soffriggere con il grasso di maiale cipolla tritata fine con aglio e carota e prezzemolo e quando la cipolla incominciava a diventare rosolata ho inserito la salsa di pomodoro ho messo un po di peperoncino e un pizzico di vino bianco poi ho fatto cuocere come aveto detto voi con i fagioli e le cotiche e’ venuto un sugo stupendo e profumato non so se ho fatto bene ad aggiungere quello che ho messo ma alla fine era veramente ottima

    • admin28/12/2012 a 10:54Rispondi

      Ciao Roberto, se alla fine il risultato è stato ottimo, vuol dire che la tua variazione era giusta. Bravo.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta





Prodotti consigliati

Burro Occelli

Nelle nostre ricette utilizziamo solo il burro di qualità della Beppino Occelli

Rigoni di Asiago

Nei nostri dolci viene utilizzata solamente Fiordifrutta Rigoni di Asiago


Cerca la tua ricetta

I 10 migliori dolci del Natale

Panettone ripieno alla crema di arancia

10 Antipasti facili e veloci per le feste di Natale

Pandoro Farcito

Mostaccioli

Le 10 migliori ricette di biscotti di Natale