Frittelle di patate e cipolle

di in Antipasti

Le frittelle di patate e cipolla richiamano un po’ i rösti di patate altoatesini o i tortèi di patate trentini. Sono golosi e ottimi sia come aperitivo o antipasto e possono diventare un’idea di contorno gustoso per i bimbi.

Ingredienti

  • 300 g di patate a pasta gialla
  • 1 cipolla
  • 40 g di burro
  • 100 g di farina più un po’
  • 1 tuorlo
  • sale e pepe
  • olio per friggere
Guarda altre ricette con: burro, cipolle, farina, patate, tuorlo d'uovo
  • Tempo Preparazione:
    10 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Tempo Riposo:
    30 minuti
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    Facilissima

Procedimento

Lavate e pelate le patate. Tagliatele a tocchetti e lessatele in acqua leggermente salata per almeno 20 minuti.

Nel frattempo affettate finemente la cipolla e rosolatela con 20 g di burro fino a quando non sarà diventata morbida.

Scolate le patate e passatele nello schiacciapatate. Versate la purea ottenuta in una ciotola e mescolatela alla cipolla, al tuorlo, al restante burro e alla farina. Regolate di sale e pepe. Mescolate bene il tutto e lasciate raffreddare in frigo per almeno 30 minuti.

Con l’aiuto di un coppa – pasta dal diametro di almeno 4 cm, formate le frittelle con il composto pressandolo bene. Passate leggermente le frittelle di patate e cipolla in poca farina.

Scaldate l’olio per friggere e rosolate le frittelle girandole di tanto in tanto fino a quando non saranno diventate dorate. Scolatele sulla carta assorbente e servitele belle calde.

Foto frittelle di patate e cipolle


Aggiungi commento

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Facile e veloce, buona e gustosa. Complimenti alla nonna. Ciao

2
Alessandra Rossi

Grazie mara