Gnocchi di zucca

Ingredienti

  • 500 gr di polpa di zucca
  • 100 gr di farina
  • 1 uovo
  • 30 gr di burro
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • salvia
  • pepe
  • sale
Guarda altre ricette con:gnocchi zucca
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficolta':
    Media
  • Costo:
    Basso

Gli gnocchi di zucca sono un piatto davvero semplice da realizzare che sorprenderà tutti i vostri commensali.

Procedimento

Pulite la zucca privandola dei filamenti e della scorza. Tagliatela a fettine (alte circa un cm) e mettetela in una teglia precedentemente rivestita con carta forno. Vi serviranno circa 500 grammi di zucca pulita.

Coprite la zucca con un altro foglio di carta forno e infornatela a 180 °C per circa una ventina di minuti.

ricetta gnocchi di zucca

Sfornate la zucca e lasciatela intiepidire. Quindi riducetela in poltiglia con il passaverdure. Nel caso ne foste sprovvisti cercate di sminuzzarla e tritarla il più finemente possibile con l’ausilio di una forchetta.

La zucca deve contenere la minor quantità di acqua possibile, in caso contrario infatti l’impasto “chiamerà” troppa farina, per disponete la purea su carta forno in una teglia e infornatela di nuovo a 110 gradi, finchè non si asciuga per bene raggiungendo una consistenza pastosa.

Infarinate per bene una spianatoia. Fate una piccola fontana con la farina, uniteci la purea di zucca e iniziate ad amalgamare il tutto. Quando l’impasto comincerà a diventare lavorabile unite anche l’uovo.

Impastate bene con le mani sin quando il composto non sarà più appiccicoso: qualora continuasse ad essere ancora umido aggiungeteci altra farina, ma con parsimonia. Più farina andrete a mettere, meno sentirete il gusto della zucca nel piatto finale e più gli gnocchi verranno duri. Il segreto di uno gnocco ben fatto sta tutto nel riuscire a dosare la giusta quantità di farina.

Preparate gli gnocchi formando dei cordoncini con l’impasto ruotandoli sul piano con l’aiuto delle mani. Tagliateli in piccoli pezzi della dimensione di una nocciolina.

Man mano che preparate gli gnocchi, infarinateli un pò con semolino e farina e copriteli con un canovaccio.

ricetta gnocchi di zucca

Mettete a bollire l’acqua, aggiungete il sale e tuffateci gli gnocchi.

Si cuoceranno in circa 3 minuti. Ve ne accorgerete quando questi torneranno a galla. A quel punto scolateli con l’aiuto di una schiumarola direttamente in una casseruola con burro e qualche foglia di salvia.

Mantecate per bene, aggiungendo parmigiano grattugiato e una generosa tritata di pepe e servite.

Il condimento classico burro e salvia è ideale, alternativamente li potete condire con una salsa delicata a base di formaggio ed erbette: niente di troppo saporito però, altrimenti andrete a nascondere il sapore molto delicato della zucca.

Questo è solo uno dei tanti modi di preparare gli gnocchi alla zucca, un’alternativa consiste nell’aggiungere le patate all’impasto, solitamente nella stessa quantità della zucca (250 gr di zucca e 250 gr di patate), ma in questo caso oltre ad andare a perdere molto del gusto delicato della zucca, renderete i vostri gnocchi un pò più pesanti e calorici.

ricetta gnocchi di zucca

Ingredienti principali della ricetta:
  • gnocchi
  • zucca
32 Commenti
  1. Carla20/09/2016 a 12:13Rispondi

    Io devo mangiare integrale, per gli gnocchi di zucca posso mettere farina integrale?
    Grazie

  2. giusi ligato15/05/2016 a 19:58Rispondi

    si possono congelare?

    • Giulio Rossi15/05/2016 a 21:50RispondiAutore

      Si, però conviene prepararli e mangiarli appena fatti.

  3. Bruna24/03/2016 a 17:37Rispondi

    il segreto per una buona riuscita è la zucca d’elica ovvero la mantovana che non è acquosa e molto buona sia per i tortelli che per gli gnocchi!

  4. Elisa09/12/2015 a 16:42Rispondi

    Li vorrei fare stasera ma casa non ho la farina tipo 00 quale altra farina posso usare? Tipo 0 o integrale vanno bene?

  5. antonia24/11/2015 a 03:56Rispondi

    apposto di mettere burro e salvia ci puo stare la salsa ai 4 formaggi ?

  6. laura23/10/2015 a 19:57Rispondi

    Forse li ho fatti seccare troppo perche me ne è uscita a stento una porzione.

    • Alessandra Rossi24/10/2015 a 12:54Rispondi

      che strano

  7. marlene02/10/2015 a 08:33Rispondi

    La qualita della zucca è fondamentale, alcune sono molte acquose, e difficolta l’impasto. Devono essere apropriate ” asciute “. Non so il nome, li ho coltivate e faccio dei ignochi meravigliosi.

  8. erasmo28/09/2015 a 13:31Rispondi

    Ma se si usa il microonde per asciugare l’acqua non è meglio ?

    • Alessandra Rossi28/09/2015 a 14:13Rispondi

      se preferisci puoi farlo con il microonde

  9. Giulia16/02/2015 a 17:24Rispondi

    Perfetti finché non ho aggiunto l’uovo…..da lí é diventato tutto molle e appiccicoso, ho dovuto per forza aggiungere farina e quando mi son fermata era ancora appiccicoso l’impatto ma li ho cotti comunque così, ed eran giá belli durelli e poco saporiti….riproverò senza uovo!

  10. Isabella08/02/2015 a 15:01Rispondi

    Mi è piaciuta fino all’aggiunta dell’uovo……li è stata la disfatta totale…..ho dovuto aggiungere troppa farina per asciugare l’uovo e quindi gli gnocchi mi sono risultati duriii

    • Giulio Rossi09/02/2015 a 00:15RispondiAutore

      Un uovo solo serve a legare gli gnocchi qualora l’impasto non risulti omogeneo. Se ne può fare anche a meno, ma solo un uovo non può essere la causa di un aggiunta eccessiva di farina. La zucca era ben asciutta?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette di Carnevale facili e veloci
Ricette per la festa del papà
Ricette per la festa della donna
Ricette con la zucca
Come preparare torte semplici
Ricette per le cheesecake facili e veloci
Ricette con le zucchine facili e veloci
Ricette con le melanzane facili e veloci
Ricette con i peperoni facili e veloci
Ricette con le mele facili e veloci
Ricette con le patate facili e veloci
Ricette con la Nutella facili
Ricette per le polpette facili
Ricette per biscotti semplici
Ricette torte salate facili
Ricette per muffin semplici

bignè di San Giuseppe

Bignè di San Giuseppe

10 Migliori dolci di Carnevale

Dolci di Carnevale

Tiramisù classico al mascarpone

Tiramisù classico al mascarpone

Chiacchiere di Carnevale

Chiacchiere di Carnevale

Graffe di Carnevale

Graffe di Carnevale

Crema pasticcera classica

Crema pasticcera classica

Frittelle di mele

Frittelle di mele

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato

Frittelle di riso di San Giuseppe

Frittelle di riso di San Giuseppe