Pianetadonna

Ricette della Nonna
cerca ricette

Penne con il tarassaco

Ingredienti

  • 200 gr. di penne rigate
  • 400 gr. di tarassaco mondato e ben lavato
  • 8 pomodori datterini lavati e tagliati a metà
  • 1 porro tagliato a rondelle
  • Pecorino mischiato a grana grattugiato a piacere
  • Sale q.b.
  • Pepe bero q.b.
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Guarda altre ricette con:cicoria pasta tarassaco
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Dosi:
    2 persone
  • Difficolta':
    Normale
  • Costo:
    medio

Questo è un primo piatto piuttosto particolare e gustosissimo. Ho infatti utilizzato il tarassaco, o cicoria matta, che è una verdura che cresce spontanea (ma è reperibile anche nei supermercati) ed è benefica per la nostra salute. Può essere consumata sia cruda che cotta. Ha un sapore deciso e leggermente amaro.

In questa ricetta l’ho abbinata al porro che è dolce e ai pomodorini ottenendo un sapore veramente eccezionale. Inoltre ho cucinato la pasta nell’acqua di cottura della verdura in modo da insaporirla ancora di più. Infine la mantecatura con i formaggi a legare le verdure alla pasta per rendere morbido e vellutato questo primo piatto da provare assolutamente!

Porta a bollore una pentola con abbondante acqua fredda salata.

Nel frattempo versa in una padella antiaderente l’olio extravergine di oliva e unisci subito il porro a rondelle e lascialo appassire leggermente a fiamma bassa.

Quando l’acqua bolle, aggiungi il tarassaco lavato e lascialo lessare per una decina di minuti.

Versa i pomodori datterini  nella padella con il porro appassito, spolverizza con un poco di sale e continua la cottura a fiamma bassa.

Terminata la cottura del tarassaco, toglilo dalla pentola con una schiumarola bucata e mettilo in uno scolapasta conservando l’acqua di cottura che riporterai a bollore.

Trasferisci il tarassaco su di un tagliere e taglialo a pezzetti.

Quindi uniscilo ai pomodorini e al porro nella padella antiaderente.

Mescola bene, spolverizza con pepe nero appena macinato e lascia cuocere per 5 minuti: poi spegni il fuoco.

Nel frattempo fai cuocere la pasta nell’acqua di cottura del tarassaco che hai riportato a bollore.

Prima di scolare le penne, preleva un paio di mestolini di acqua di cottura della pasta e versale nella padella con il tarassaco.

Quindi scola la pasta al dente.

Prima di unire le penne,  versa nella padella il formaggio grattugiato.

Mescola leggermente e poi accendi il fuoco a fiamma media.

Quindi unisci le penne e lascia mantecare per qualche minuto.

Impiatta e servi caldo.

Buon appetito!

 

Ingredienti principali della ricetta:
  • cicoria
  • pasta
  • tarassaco

2 Commenti

  1. francesco13/04/2014 a 16:38Rispondi

    Grazie! veramente appetitose le penne al tarassaco!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta
I 3 dolci più richiesti

Torta al cioccolato

Chi ama il cioccolato, deve provare assolutamente questa torta! ... vai alla ricetta

Ciambellone soffice soffice

Volete la ricetta per preparare il più morbido ciambellone mai fatto? ... vai alla ricetta

Crostata alla marmellata

La crostata alla marmellata è uno dei classici dolci della nonna per antonomasia ... vai alla ricetta
Le 3 ricette di Cheesecake più viste

Cheesecake al limone

Una cheesecake al profumo di limone, tutta da provare. ... vai alla ricetta

Cheesecake al pistacchio

La ricetta di una cheesecake molto particolare e dal gusto unico. ... vai alla ricetta

New York Cheesecake

Nonna non è mai stata a New York, ma i suoi nipoti, che invece l’hanno visitata, gli hanno raccontato di aver mangiato la Cheesecake New York Style e di averla trovata eccezionale. ... vai alla ricetta




Cerca la tua ricetta
Il dolce di stagione

Crostata di pesche

Un crostata tutta estiva da conservare in frigo e servire fresca. Un’ottima alternativa alla classica crostata alla marmellata e alle torte “pannose” poco adatte al periodo estivo. ... vai alla ricetta
L’antipasto intelligente

Bruschette zucchine e bresaola

Da preparare come aperitivo, spezza fame o antipasto in una cena informale. Crostini di pane con crema di yogurt e zucchine con petali di bresaola. ... vai alla ricetta
Il dolce della nonna

Crostata biancaneve cocco e panna

Una crostata di pasta frolla ripiena di una crema al cocco e panna. Un gusto che sorprende per una crostata molto leggera e fragrante. ... vai alla ricetta
Una torta di compleanno

Crostata ai frutti di bosco

Le crostate alla frutta rappresentano uno dei dolci tipici dell’estate, quando sui banchi si trova tantissima varietà di frutta e il limite per prepararla è solo la fantasia. ... vai alla ricetta