Pianetadonna

Penne con il tarassaco

Ingredienti

  • 200 gr. di penne rigate
  • 400 gr. di tarassaco mondato e ben lavato
  • 8 pomodori datterini lavati e tagliati a metà
  • 1 porro tagliato a rondelle
  • Pecorino mischiato a grana grattugiato a piacere
  • Sale q.b.
  • Pepe bero q.b.
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Guarda altre ricette con:cicoria pasta tarassaco
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Dosi:
    2 persone
  • Difficolta':
    Normale
  • Costo:
    medio

Questo è un primo piatto piuttosto particolare e gustosissimo. Ho infatti utilizzato il tarassaco, o cicoria matta, che è una verdura che cresce spontanea (ma è reperibile anche nei supermercati) ed è benefica per la nostra salute. Può essere consumata sia cruda che cotta. Ha un sapore deciso e leggermente amaro.

In questa ricetta l’ho abbinata al porro che è dolce e ai pomodorini ottenendo un sapore veramente eccezionale. Inoltre ho cucinato la pasta nell’acqua di cottura della verdura in modo da insaporirla ancora di più. Infine la mantecatura con i formaggi a legare le verdure alla pasta per rendere morbido e vellutato questo primo piatto da provare assolutamente!

Porta a bollore una pentola con abbondante acqua fredda salata.

Nel frattempo versa in una padella antiaderente l’olio extravergine di oliva e unisci subito il porro a rondelle e lascialo appassire leggermente a fiamma bassa.

Quando l’acqua bolle, aggiungi il tarassaco lavato e lascialo lessare per una decina di minuti.

Versa i pomodori datterini  nella padella con il porro appassito, spolverizza con un poco di sale e continua la cottura a fiamma bassa.

Terminata la cottura del tarassaco, toglilo dalla pentola con una schiumarola bucata e mettilo in uno scolapasta conservando l’acqua di cottura che riporterai a bollore.

Trasferisci il tarassaco su di un tagliere e taglialo a pezzetti.

Quindi uniscilo ai pomodorini e al porro nella padella antiaderente.

Mescola bene, spolverizza con pepe nero appena macinato e lascia cuocere per 5 minuti: poi spegni il fuoco.

Nel frattempo fai cuocere la pasta nell’acqua di cottura del tarassaco che hai riportato a bollore.

Prima di scolare le penne, preleva un paio di mestolini di acqua di cottura della pasta e versale nella padella con il tarassaco.

Quindi scola la pasta al dente.

Prima di unire le penne,  versa nella padella il formaggio grattugiato.

Mescola leggermente e poi accendi il fuoco a fiamma media.

Quindi unisci le penne e lascia mantecare per qualche minuto.

Impiatta e servi caldo.

Buon appetito!

 

Ingredienti principali della ricetta:
  • cicoria
  • pasta
  • tarassaco

2 Commenti

  1. francesco13/04/2014 a 16:38Rispondi

    Grazie! veramente appetitose le penne al tarassaco!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta

Corsi di cucina


Cerca la tua ricetta

Crostata di mele della nonna

Torta cuor di mela

Cornetti salati alla pizzaiola

Sformato di zucchine

Patate ripiene al prosciutto

Canelloni di melanzane