Pianetadonna

Ricette della Nonna
cerca ricette

Plumcake allo yogurt

Autore: | Categoria: Dolci e dessert, Ultimi Post | Tag: colazione, plumcake, plumcake soffice, yougurt | Categoria Principale: Dolci e dessert

Ingredienti

  • 3 uova
  • 1 vasetto di yogurt magro bianco
  • 2 vasetti di zucchero
  • 2 vasetti di farina
  • 1 vasetto di frumina di mais o fecola di patate
  • 1 bustina di lievito
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 1 scorza di un limone o una bustina di vanillina
Guarda altre ricette con:yogurt
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Tempo Riposo:
    30 minuti
  • Dosi:
    8 persone
  • Difficolta':
    Facile
  • Costo:
    Basso

Il plumcake è un dolce di origine inglese, che per la sua morbidezza è ideale per la colazione bagnato nel latte. Quella che trovate di seguito è la ricetta classica, ma potete provare anche delle gustose varianti come il plumcake ai cachi e frutta secca oppure un plumcake arancia e melograna.
Separare i tuorli dagli albumi e montarli in una terrina con lo zucchero.
Aggiungere lo yogurt.

In un recipiente setacciare la farina, la frumina e il contenuto di una bustina di lievito e aggiungerlo a poco a poco all’impasto.

plumcake yogurt dolci ricette

plumcake yogurt dolci ricette

plumcake yogurt dolci ricette

plumcake yogurt dolci ricette

Aggiungere a filo l’olio di semi e la scorza di un limone sempre continuando a mescolare. In alternativa alla scorza si può aggiungere una bustina di vanillina.

Montare a neve gli albumi e aggiungerli a poco a poco all’impasto aiutandosi con un cucchiaio di legno e lavorando il tutto dal basso verso l’alto per incorporare più aria possibile nell’impasto.

Rivestire lo stampo con della carta forno e versare all’interno il composto ottenuto fino a riempirlo per 3/4.

Infornare in forno statico già caldo a 160° per 45/50 minuti.

plumcake yogurt dolci ricette

plumcake yogurt dolci ricette

Prima di estrarre il plumcake allo yogurt dal forno pungetelo in profondità con uno stecchino per spiedini. Se estraendolo rimarrà asciutto, il plumcake sarà cotto.

Lasciare raffreddare nello stampo, quindi sformatelo e servitelo.

plumcake yogurt dolci ricette

Commenta la ricetta con Facebook

43 Commenti

  1. Francesco15/02/2014 a 09:51Rispondi

    Io l’ho fatto con lo yogurt alla banana

  2. roberto bh01/02/2014 a 14:39Rispondi

    Il plumcake è venuto magnificamente, ma ahinoi le gocce di cioccolato ce le siam proprio dimenticate… Cosa suggerite? È l’ora di mangiarlo, possiamo aggiungerlo in qualche modo?

    • Giulio Rossi01/02/2014 a 20:32Rispondi

      Mangiatelo così, finitelo in fretta e rifatelo con le gocce di cioccolato ;-)

  3. Plumcake alla Nutella | Ricette della Nonna20/09/2013 a 12:28Rispondi

    […] Questa ricetta del plumcake alla Nutella è davvero buona e golosa, che cosa aggiungere? Che c’è tanta golosa Nutella! Se poi siete golosi di plumcake e volete provare l’originale non vi resta che provare la ricetta del plumcake allo yogurt. […]

  4. Roberto15/09/2013 a 15:55Rispondi

    Beddamatri… È’ stato fantastico ed è stato divorato da tutti, nipotini compresi ;)

  5. Roberto14/09/2013 a 17:22Rispondi

    È’ preferibile lio di semi di mais o girasole?

    • Giulio Rossi14/09/2013 a 23:14Rispondi

      Ciao Roberto, è indifferente. Se lo avessi dovuto usare per friggere ti avrei detto olio di arachide, ma per un dolce va bene sia quello di mais che di girasole.

  6. Roberto13/09/2013 a 23:03Rispondi

    Olio di semi di mais o girasole?

    • Giulio Rossi14/09/2013 a 09:41Rispondi

      Ciao Roberto, se fosse servito per friggere la risposta sarebbe stata olio di arachide, ma trattandosi di un dolce , puoi utilizzare sia l’uno che l’altro senza sostanziali differenze.

      • Roberto15/09/2013 a 08:33Rispondi

        Grazie Giulio, scusate per il doppio post.
        Userò quello di mais

  7. Alessia13/09/2013 a 15:31Rispondi

    non ho nè maizena nè frumina non posso usare nient’altro? :(

    • Giulio Rossi13/09/2013 a 16:14Rispondi

      Non mettere nulla e sostituisci la dose di fecola con la farina. Ti verrà un pò meno morbido.

  8. Alessia13/09/2013 a 15:00Rispondi

    ciao volevo sapere se posso sostituire
    1. l’olio di semi con quello d’oliva
    2. lo yogurt bianco con quello a fragola
    e volevo sapere anche con cosa posso sostituire la fecola di patate?

    • Giulio Rossi13/09/2013 a 15:21Rispondi

      Ciao Alessia,

      ti rispondo velocemente.

      1) Olio di oliva ha un sapore molto più forte rispetto a quello di semi, ne risentirebbe il gusto.
      2) certo che si. Lo puoi sostituire con un gusto a piacere, magari aggiungendo anche qualche pezzo del frutto che utilizzi.
      3) Maizena o frumina.

  9. Plumcake della colazione alle banane08/09/2013 a 03:01Rispondi

    [...] poi siete dei golosi di plumcake provate la ricetta di quello allo yogurt, ottimo da inzuppare nel latte oppure da spalmare con della [...]

  10. Plumcake della colazione alle banane | Ricette della Nonna07/09/2013 a 18:01Rispondi

    [...] poi siete dei golosi di plumcake provate la ricetta di quello allo yogurt, ottimo da inzuppare nel latte oppure da spalmare con della [...]

  11. luisa08/08/2013 a 12:15Rispondi

    mi si è bruciato dopo 30 minuti :-(
    purtoppo devo ancora capire cm funziona il forno
    la ricetta sembrava perfetta…

    • Giulio Rossi08/08/2013 a 14:21Rispondi

      Ciao Luisa, la ricetta è consolidata. L’abbiamo provata più volte con successo. Il forno non deve essere ventilato mi raccomando. la prossima volta prova ad abbassarlo di 20 gradi e controlla dopo 20 minuti di cottura.

  12. titina08/05/2013 a 15:30Rispondi

    Errore. Inviato 2 volte lo stesso post. Scusa. I plumcake sono veramente ottimi. Io uso lo yogurt che faccio in casa. Degli ultimi 2 che ho fatto sono rimaste le briciole.

    • Giulio Rossi08/05/2013 a 15:42Rispondi

      Per renderli più gustosi puoi metterci le gocce di cioccolato.

  13. titina08/05/2013 a 14:49Rispondi

    Voglio provare a fare la torta di fragole ma, prima dici di usare la pasta brisee poi la pasta sfoglia, qual’e quella giusta? Mi rispondi x piacere? Grazie.

  14. titina08/05/2013 a 14:14Rispondi

    Buonissimo . In 3 giorni farne 6 è una buona media? X me si, sono ottimi

    . I miei nipotini li mangiano con gusto. Grazie.

  15. chiara06/05/2013 a 00:26Rispondi

    sapete dirmi a che misura di stampo corrisponde questa ricetta? io ne ho uno da 30

  16. gade06/03/2013 a 17:11Rispondi

    ottima spiegazione molto semplice ed efficace stassera proverò a farlo, poi vi dirò ciao………

  17. Manuela02/03/2013 a 14:47Rispondi

    Altra cosa: per un vasetto di yogurt si intende quello da 125 gr?

  18. Manuela02/03/2013 a 14:43Rispondi

    Ciao! Vorrei arricchire la preparazione inserendo delle gocce di cioccolato. Che ne dite? Devo modificare qualcosa nei tempi di cottura o nella temperatura del forno o posso seguire la ricetta cosi com’è? Grazie!

  19. nyeleti19/01/2013 a 09:49Rispondi

    Dato che hanno inventato il sistema metrico decimale (solo gli anglofoni non se ne sono accorti) , non sarebbe più opportuno usare la definizione degli ingredienti in GRAMMI piuttosto che in VASETTI ?

    • Giulio Rossi19/01/2013 a 22:51Rispondi

      Il 99% delle nostre ricette ha l’indicazione delle quantità in grammi, questa dato che è fatta con lo yogurt ci è sembrato interessante indicarla con i vasetti dello yogurt, anche per velocizzarne la preparazione.

  20. annalisa05/12/2012 a 18:34Rispondi

    perfetto…..!!!!!!!!!!!!!!!!bravissimi!!!!!

    • admin06/12/2012 a 03:42Rispondi

      Grazie Annalisa, continua a seguirci.

  21. MAIER GHEORGHE HORIA02/10/2012 a 14:28Rispondi

    tutto che fa la nonna è STRAORDINARIA.

  22. carmela13/09/2012 a 16:24Rispondi

    mi è piaciuto molto e i miei bambine lo hanno divorato

  23. Paola04/08/2012 a 09:33Rispondi

    Tutto interessante e buono, complimenti per le ricette.

    • admin04/08/2012 a 13:15Rispondi

      Grazie Paola, continua a seguirci.

  24. 10 ricette con lo yogurt facili e veloci | Ricette della Nonna23/07/2012 a 15:13Rispondi

    [...] Plumcake allo yogurt [...]

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta
Le 3 ricette di Pasqua più viste

Pastiera Napoletana

La pastiera napoletana è uno dei dolci tipici della tradizione ... vai alla ricetta

Torta Pasqualina

La torta pasqualina direttamente dall’antica tradizione culinaria ligure. ... vai alla ricetta

Colomba Pasquale

La ricetta per la preparazione della colomba artigianale. ... vai alla ricetta
I 3 dolci più visti

Torta al cioccolato

Chi ama il cioccolato, deve provare assolutamente questa torta! ... vai alla ricetta

Ciambellone soffice soffice

Volete la ricetta per preparare il più morbido ciambellone mai fatto? ... vai alla ricetta

Crostata alla marmellata

La crostata alla marmellata è uno dei classici dolci della nonna per antonomasia ... vai alla ricetta



Cerca la tua ricetta