Ravioli al sugo all’Amatriciana

Ingredienti

per la pasta fresca

  • 2 uova
  • 200 gr di farina 00
  • un pizzico di sale

per il ripieno

  • 200 gr di ricotta magra
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 1 rosso d’uovo
  • una piccola cipolla
  • 50 gr di guanciale a dadini piccolissimi più un po’ per decorare il piatto
  • una macinata di noce moscata
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva

per il condimento

  • 400 gr di polpa fresca di pomodoro
  • scaglie di pecorino fresco
  • sale e pepe
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • olio extravergine di oliva
  • foglie di basilico fresco
Guarda altre ricette con:pasta ripiena ravioli
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Tempo Riposo:
    20 Minuti
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficolta':
    Facile

Questi ravioli al sugo all’amatriciana richiamano un primo piatto tipico della cucina italiana. Il ripieno gustoso a base di pecorino, ricotta, cipolla rosolata e guanciale ben si sposa al condimento tipico, ideale per sorprendere gli ospiti e gli amanti della versione classica dell’amatriciana.

Procedimento

Preparate la pasta fresca per i ravioli: versate la farina su una spianatoia e formate la fontana. Al centro sgusciate le uova, aggiungete un pizzico di sale e impastate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lavoratelo per una decina di minuti. Dopodiché lasciatelo riposare coperto da un telo per 20 minuti.

Tritate la cipolla e rosolatela con un giro d’olio. Quando si sarà ammorbidita aggiungete il guanciale e rosolate il tutto per pochi minuti. Lasciate poi raffreddare bene.

Lavorate la ricotta assieme al pecorino, sale, pepe e noce moscata. Versate la cipolla assieme al guanciale, sgusciate l’uovo e mescolate bene. Mettete poi da parte.

Prendete la pasta, infarinatela e stendetela con un mattarello o con l’apposita macchina per la pasta. Dovrete ottenere una sfoglia sottile. Disponete dei piccoli cucchiaini di ripieno, ben distanziati, sulla sfoglia.

Inumidite un po’ la sfoglia con pochissima acqua. Disponete un foglio si sfoglia al di sopra, eliminate eventuali bolle d’aria sigillando bene il ripieno. Con una rotella tagliate i ravioli. Infarinateli bene.
In una padella, versate la polpa fresca di pomodoro assieme a un giro d’olio, sale, pepe, foglie di basilico e zucchero. Lasciate sobbollire a fuoco basso.

A parte, senza aggiungere alcun condimento, fate rosolare il guanciale che avevate tenuto da parte per la decorazione del piatto. Cuocetelo fino a quando non diventerà croccante. Scolatelo poi dal grasso su un foglio di carta assorbente.

Portate a ebollizione abbondante acqua salata. Lessateci dentro i ravioli: basteranno 4 – 5 minuti di cottura. Scolateli direttamente nel sugo di pomodoro. Conditeli bene e impiattate. Decorate il piatto con scaglie di pecorino, il guanciale croccante e foglie di basilico fresco.

Foto ravioli al sugo all'amatriciana

Ingredienti principali della ricetta:
  • pasta ripiena
  • ravioli

2 Commenti

  1. Anna Rosa20/06/2012 a 18:00Rispondi

    Ti ringrazio moltissimo……effettivamente sono veramente molto gustosi e buonissimi!!!! Alla prossima! Baci!!!!

  2. Elisabetta20/06/2012 a 08:43Rispondi

    buoniiii!!decisamente un piatto molto ricco,io lo considero unico ^;*brava ;0))

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Omini di pan di zenzero

Biscotti omini di pandizenzero

Antipasti per Natale e Capodanno

Antipasti freddi di Natale e Capodanno

Arrosti di Natale

Arrosti di Natale

Ricette di pesce di Natale e Capodanno

30 Ricette di pesce per Natale e Capodanno

Dolci di Natale

10 dolci di Natale più buoni

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato