Pianetadonna

Ricette della Nonna
cerca ricette

Rotolo alla nutella

Autore: | Categoria: Dolci e dessert, Ricette Nutella | Tag: nutella, pan di spagna, ricette alla nutella, rotolo alla nutella | Categoria Principale: Dolci e dessert

Ingredienti

  • 130 g di farina
  • 130 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 50 ml di latte
  • 4 uova
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 barattolo di Nutella
  • zucchero a velo
Guarda altre ricette con:Nutella
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Dosi:
    1 rotolo da 8 persone
  • Difficolta':
    Impegnativa
  • Costo:
    Basso

La Nutella fa diventare buona qualunque cosa e la si potrebbe utilizzare praticamente su ogni alimento. Noi pensiamo però che non ci sia miglior modo di utilizzare lo storico prodotto di casa Ferrero, se non quello di preparare il classico rotolo alla Nutella.

Le prime volte che proverete a prepararlo avrete sicuramente qualche difficoltà nel fare un rotolo perfetto, ma non scoraggiatevi e riprovate, in poco tempo diventerete bravissimi.

Preparazione

Sbattere lo zucchero con le uova fino ad ottenere un impasto spumoso, quindi aggiungete la farina, la vanillina e il latte. Amalgamate il tutto fino ad eliminare bene tutti i grumi. A questo punto aggiungete il lievito e versate il composto ottenuto in un recipiente rettangolare foderato con carta da forno bagnata e ben strizzata.

rotolo nutella pan di spagna

rotolo nutella pan di spagna

Infornate per 10 minuti a 190°. Sfornate e capovolgete l’impasto su di un canovaccio bagnato stando attenti a non romperlo (Figura 2). Arrotolate subito la sfoglia con il canovaccio fino a dargli la forma di un rotolo.

rotolo nutella pan di spagna

rotolo nutella pan di spagna

Riaprite il canovaccio e spalmate la Nutella su tutta la sfoglia, quindi arrotolarlo di nuovo, ovviamente senza il canovaccio…

rotolo nutella pan di spagna

Cospargete il rotolo con abbondante zucchero a velo e, se di gusto, anche con cacao amaro in polvere.

Servite a fette, dopo averlo fatto riposare per almeno un’ora.

ricetta rotolo Nutella

 

69 Commenti

  1. domenica01/04/2014 a 11:11Rispondi

    ma si può fare un giorno prima e mangiarlo il giorno dopo?
    io lo devo fare con al crema perchè mio fratello nn può mangiare il cioccolato al momento.. grazie

    • Giulio Rossi01/04/2014 a 11:33RispondiAutore

      Ciao Domenica, si lo puoi preparare il giorno prima per il giorno dopo senza problemi.

  2. Adriana25/03/2014 a 12:33Rispondi

    l’impasto è molto buono ma non contenendo grassi se si stende sulla carta forno bagnata, si appiccica tutto; inoltre, un vasetto di nutella è troppo, basta spalmarne un po’ e meglio se appena tiepida, l’operazione riesce senza difficoltà.

  3. Dalila01/03/2014 a 14:51Rispondi

    L ho fatto oggi..è così buono che sembra comprato. Grazie x la ricetta!!

  4. ele27/02/2014 a 16:28Rispondi

    Il rotolo alla nutella e fenomenale

  5. luciana29/01/2014 a 22:19Rispondi

    Ho provato il rotolo alla Nutella ed é molto buono!ve lo consiglio!☆★

  6. Annamaria15/01/2014 a 04:47Rispondi

    facile e buona

  7. Tronchetto di Natale | Ricette della Nonna14/12/2013 a 23:00Rispondi

    […] 180° per circa 9/10 minuti. Una volta sfornata, copritela con uno strofinaccio umido e alla stessa maniera usata nel procedimento per il rotolo alla Nutella, arrotolatela nel canovaccio bagnato per dargli la forma e lasciatela […]

  8. mariagrazia04/10/2013 a 10:08Rispondi

    Ottima la ricetta, ma io ho farcito il rotolo con marmellata di castagna, provatelo e’ davvero buono….. ciao

  9. kiara01/10/2013 a 16:54Rispondi

    ciao! sapete dirmi le dosi per una teglia 35×25? :)

    • Giulio Rossi01/10/2013 a 16:59RispondiAutore

      Ciao Kiara, le dosi che vedi vanno bene per le dimensioni che chiedi.

  10. ilaria05/09/2013 a 15:57Rispondi

    Salve! vorrei un infromazione.. ho una cena a breve e vorrei preparare il dolce il giorno prima. Ci sono problemi o rimane comunque morbido? Grazie e complimenti!!

    • Giulio Rossi05/09/2013 a 16:05RispondiAutore

      Ciao Ilaria,

      lo puoi tranquillamente preparare il giorno prima, non cospargere con lo zucchero a velo, ma solo al momento di servirlo.

      Conservalo in un luogo asciutto e fresco, coperto da un canovaccio o dall’alluminio.

  11. Rotolo farcito con panna e ciliegie | Ricette della Nonna21/05/2013 a 12:50Rispondi

    [...] che riscuote sempre molto successo. Tra le nostre ricette potete trovare anche la classica versione alla Nutella ma intanto gustate questo rotolo farcito con panna e marmellata di [...]

  12. serena13/02/2013 a 13:15Rispondi

    ho fatto il rotolo alla nutella ieri per il giorno di Carnevale ed è stato un successo (:

  13. marina13/01/2013 a 21:48Rispondi

    Oggi ho utilizzato la ricetta del rotolo con la nutella perfetto ne ho fatto anche uno aggiungendo 3 cucchiai di cacao amaro farcendo con crema di burro con latte condensato goloso grazie

    • admin14/01/2013 a 10:18Rispondi

      Bella idea, perchè non ti registri al nostro forum e pubblichi qualche foto della tua creazione? Il forum lo trovi a questo indirizzo forum.ricettedellanonna.net

  14. Lella12/12/2012 a 19:23Rispondi

    Io l’ho fatto ed è venuto benissimo! Anche se ho dimenticato di mettere il latte ;)

  15. Paola09/12/2012 a 17:15Rispondi

    Ho provato a farlo due volte. Il sapore ottimo, ma la prima volta avendo rotto la base l’ho trasformato in mattonella a due strati. In aggiunta ho inserito della granella di nocciole ed ho ottenuto il gusto Ferrero Rocher!

    • admin10/12/2012 a 12:03Rispondi

      Ottima idea. La seconda volta come è venuto? Sei riuscita ad arrotolarlo?

  16. ele bella07/12/2012 a 19:25Rispondi

    quanto deve essere grande la teglia + o – ???? grz 1000 per la risposta !!!!!!

    • admin10/12/2012 a 12:14Rispondi

      Va benissimo la grandezza della teglia standard dei forni tradizionali. 30/35 cm per 20.

  17. katarzyna (caterina)25/11/2012 a 16:20Rispondi

    io ho fatto oggi mezza ora fa e gia la metta sparita miei figli hanno detto buonissimooooooooo

  18. EVA22/11/2012 a 14:33Rispondi

    Buon pomeriggio, sto provando a fare questa ricetta, volevo solo sapere quali dimensioni deve avere lo stampo affinchè venga abbastanza spesso per queste porzioni.
    Grazie saluti.
    Eva

    • admin22/11/2012 a 15:17Rispondi

      Ciao Eva, come dicevamo a Marcella, dovrebbe essere 40×30 più o meno. Regolati con la teglia del forno che è la proporzione precisa.

  19. marcella22/11/2012 a 12:34Rispondi

    vorrei sapere le dimensioni dello stampo rettangolare.
    Grazie

  20. carlotta06/11/2012 a 21:44Rispondi

    ciao volevo solo chiederti se è possibile farlo anche con la crema di marroni,grazie

    • admin07/11/2012 a 10:16Rispondi

      Certamente si. Puoi farlo anche con la marmellata. Facci sapere il risultato.

  21. Veronica06/11/2012 a 17:40Rispondi

    Devo dire che é veramente squisito.

  22. Ania05/11/2012 a 16:17Rispondi

    l’ho appena fatta :-) ne ho provate tante di ricette per il rotolo ma nessuna mi ha soddisfatta come questa…le altre mi venivano troppo dure e sottili questa è bella morbida ma soprattutto Buonissima!!! la prossima volta peró usero una teglia piu grande cosi il rotolo si potra fare piu stretto….complimenti per la ricetta della nonna!!

    • admin05/11/2012 a 16:34Rispondi

      Ania, sono i commenti come il tuo che ci danno la spinta per continuare a condividere le nostre ricette con il web. Grazie. Continua a seguirci!

  23. antonella01/11/2012 a 23:52Rispondi

    una informazione. volendo aumentare le dosi come le posso proporzionare? uege risposta

    • admin02/11/2012 a 11:04Rispondi

      Ciao Antonella, il consiglio personale è quello di fare molto semplicemente due rotoli utilizzando le quantità indicate. Il rotolo ha queste dimensioni massime per grandezza della teglia.

  24. Manu31/10/2012 a 14:36Rispondi

    Salve a tutti, io già l’ho fatto due volte, una cn cioccolata e una con marmellata e tute e due le volte e’ terminato nel giro di 10 minuti. Ora lo devo fare ma una persona che lo deve mangiare e’ allergica al latte, c’è un alternativa???
    Grazie e ciao a tutti.

    • admin31/10/2012 a 14:47Rispondi

      Ciao Manu, puoi utilizzare il latte di soia senza alterarne il gusto. Facci sapere.

  25. gaetano27/10/2012 a 08:40Rispondi

    provo a farlo adesso vediamo cosa ne esce fuori in dolci non ne capisco un fico secco

  26. Vanessa22/10/2012 a 16:35Rispondi

    Buonasera, ieri ho provato a farlo…. E’ venuto bene! Durante la cottura ho messo il forno nella modalita’ ventilata e hi dovuto fermare la cottura dopo 5/6 min perche’ l’impasto si era gonfiato da un lato e mi sembrava gia’ troppo dorato! Dovevo impostare il forno con la cottura tradizionale senza il ventilato?
    Vanessa

    • admin24/10/2012 a 09:48Rispondi

      Ciao, la rapida doratura è sicuramente dovuta al forno ventilato, quindi meglio il programma senza ventilazione. Per il gonfiore della pasta proverei a mescolare il lievito con la farina e unirlo al composto setacciandolo; inoltre proverei anche a livellare meglio l’impasto dopo averlo messo nella teglia. Facci sapere!

  27. admin03/10/2012 a 17:11Rispondi

    Molto bene. E’ venuto ben arrotolato?

  28. Stefania03/10/2012 a 17:10Rispondi

    Ok, fatto è venuto buonissimo!! Grazie

  29. Stefania03/10/2012 a 11:13Rispondi

    Lo vorrei fare ma non so che teglia usare mi dareste la grandezza esatta delle teglie di alluminio usa e getta?? Grazie

    • admin03/10/2012 a 12:20Rispondi

      Ciao Stefania, regolati con la lunghezza. Dovrebbe venire lungo circa 30 cm. Per cui prendi una teglia rettangolare che abbia quella lunghezza. Ciao

  30. roberta18/09/2012 a 17:13Rispondi

    ho provato a farlo….è andata molto bene ..ora speriamo solo che sia buono il suo sapore…

  31. admin03/09/2012 a 17:35Rispondi

    Ciao Tiziana, lo hai arrotolato prima a vuoto aiutandoti con un panno umido? Vedrai che è solo questione di pratica la prossima volta ti verrà sicuramente meglio anche di aspetto.

  32. tiziana03/09/2012 a 17:05Rispondi

    ho avuto solo un problema arrotolarlo senza romperlo e quindi il sapore ok ma l’aspetto insomma

  33. violetta200022/08/2012 a 09:51Rispondi

    davvero squisito , sopratutto perke ce la nutella , io nn lo mai fatto ma vorrei provarci !!!!! potete dirmi se la difficolta di questo dolce è fattibile o impossibile . Grazie , lasciate commenti

    • admin23/08/2012 a 20:37Rispondi

      Ciao violetta, perdona la risposta tardiva. La difficoltà del rotolo sta solo nell’arrotolare il pan di Spagna, ma vedrai che ci riuscirai tranquillamente. Facci sapere come e’ andata.

  34. anna15/06/2012 a 18:29Rispondi

    complimenti x la ricetta!volevo fare una domanda,dopo aver sfornato il dolce x quanto tempo deve restare arrotolato prima di farcire???grazie mille

    • admin18/06/2012 a 10:00Rispondi

      Ciao Anna,

      perdona la risposta in ritardo. Lo puoi lasciare arrotolato giusto qualche minuto per dargli la forma e poi spalmare la nutella.

  35. daisy14/12/2011 a 15:43Rispondi

    ma le 4 uova…. tutte intere bisogna mettercele o solo il tuorlo???

  36. luana01/12/2011 a 09:42Rispondi

    oggi ci provo e vi faro’ sapere… 3<

  37. camilla02/10/2011 a 15:03Rispondi

    Mmh, sì. E’ proprio buono! L’ho assaggiato parcchie volte e devo dire che è una vera delizia (: Ma non l’ho mai provato a fare. lo faccio oggi!Chissà come verrà..

  38. silvia09/09/2011 a 18:20Rispondi

    grandi sono le ricette della nonna non è morta vero? ambè no perchè a me non e mai venuto ciao

  39. L'aiutante di cucina13/02/2011 a 13:09Rispondi

    E’ anche vero che la sfoglia potrebbe essere anche troppo cotta, quindi attenzione alla doratura!

  40. Giulio22/11/2009 a 20:07Rispondi

    Ciao Sara, mi fa piacere che la nostra ricetta del rotolo alla nutella ti sia piaciuta. Veniamo alla tua domanda.
    Hai bagnato bene e strizzato il canovaccio? Qualora la riposta sia si, potrebbe essere che la sfoglia ancora non sia perfettamente cotta. Accertati che sia ben dorata prima di sfornare. Se sei certa anche di questo, prova a cospargere il canovaccio bagnato con un pò di zucchero a velo.
    Riprova e facci sapere.
    PS: se hai delle ricette da condividere e vuoi farlo diventa una nostra redattrice, basta iscriversi al sito e cominciare ad inserire ricette: è facilissimo.

  41. sara22/11/2009 a 13:42Rispondi

    Ho provato a farlo è veramente ottimo, ma ho un problema. Lo strato superiore va un pò via, resta attaccato al canovaccio bagnato come mai? cosa posso fare per non fare accadere

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta
Le 3 ricette di Pasqua più viste

Pastiera Napoletana

La pastiera napoletana è uno dei dolci tipici della tradizione ... vai alla ricetta

Torta Pasqualina

La torta pasqualina direttamente dall’antica tradizione culinaria ligure. ... vai alla ricetta

Colomba Pasquale

La ricetta per la preparazione della colomba artigianale. ... vai alla ricetta
I 3 dolci più visti

Torta al cioccolato

Chi ama il cioccolato, deve provare assolutamente questa torta! ... vai alla ricetta

Ciambellone soffice soffice

Volete la ricetta per preparare il più morbido ciambellone mai fatto? ... vai alla ricetta

Crostata alla marmellata

La crostata alla marmellata è uno dei classici dolci della nonna per antonomasia ... vai alla ricetta



Cerca la tua ricetta