Pianetadonna

Spaghetti all’ acqua di mare

Autore: | Categoria: Primi di pesce, Primi Piatti, Ultimi Post | Tag: Basilico, pasta all'uovo, primi piatti particolari, vongole veraci | Categoria Principale: Primi di pesce

Ingredienti

  • 240 gr di farina tipo 0
  • 2 tuorli d'uovo
  • 1 kg di vongole veraci
  • 6 foglie di basilico+ 4 ciuffetti
  • 1 scalogno
  • 150 gr di polpa di pomodoro maturo
  • vino bianco
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • peperoncino in polvere
     
Guarda altre ricette con:pasta spaghetti
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Tempo Riposo:
    1 ora per spurgare le vongole + 30 minuti di riposo della pasta
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficolta':
    Normale
  • Costo:
    12/ 15 euro

Vi presento oggi un primo piatto particolare, dove l’acqua di mare del titolo in realtà è il liquido emesso dalle vongole veraci in cottura e usato in parte  nella preparazione della pasta all’uovo, oltre che nel condimento della stessa

Far spurgare le vongole coprendole di acqua fredda e salata, poi sciacquarle bene, scolarle bene e farle aprire in una padella coperte a fuoco vivo con un cucchiaio d’olio,uno di vino e poco peperoncino in polvere . Spegnere appena si aprono e filtrare accuratamente l’acqua emessa.  Togliere i molluschi dalle valve lasciandone 8 per la guarnizione dei piatti

Preparare la pasta impastando la farina con i tuorli e tre cucchiai di acqua delle vongole fino ad ottenere un composto omogeneo. Riporla in frigo coperta per 30 minuti

Tritare lo scalogno e farlo stufare in casseruola con un pizzico di sale ed un filo d’olio. Unire il pomodoro e lasciar cuocere dolcemente affinché il sugo diventi consistente. Togliere dal fuoco, profumare con il basilico a pezzetti e poco pepe e frullare per ottenere una salsa liscia

Tirare la pasta e con l’apposita trafila ottenere degli spaghetti. Allargarli su un piano infarinato, spolverizzandoli con altra farina per evitare che rimangano attaccati

Lessarli in abbondante acqua salata e scolarli molto al dente. Saltarli in padella a fuoco vivo con il liquido di cottura delle vongole rimasto, unire i molluschi sgusciati e saltare ancora per pochi istanti

Velare il centro dei piatti con la salsa di pomodoro e disporvi al centro gli spaghetti. Guarnire con le vongole nelle valve, un ciuffetto di basilico ed un filo d’olio

La salsa di pomodoro e basilico profuma ulteriormente questo primo di mare

 

 

 

Ingredienti principali della ricetta:
  • pasta
  • spaghetti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta

Corsi di cucina


Cerca la tua ricetta

Crostata di mele della nonna

Torta cuor di mela

Cornetti salati alla pizzaiola

Sformato di zucchine

Patate ripiene al prosciutto

Canelloni di melanzane