Spaghetti all’acqua di mare

Autore: | Categoria: Primi di pesce, Primi Piatti | Tag: come preparare gli spaghetti, ricette di mare per gli spaghetti | Categoria Principale: Primi di pesce

Ingredienti

  • 240 gr di farina tipo 0
  • 2 tuorli d'uovo
  • 1 kg di vongole veraci
  • 6 foglie di basilico e 4 ciuffetti
  • 1 scalogno
  • 150 gr di polpa di pomodoro maturo
  • vino bianco
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • peperoncino in polvere
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Tempo Riposo:
    1 ora per spurgare le vongole + 30 minuti di riposo della pasta
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficolta':
    Normale
  • Costo:
    12 / 15 euro

Gli spaghetti all’acqua di mare sono un primo piatto i cui i sapori vi porteranno lì, dove la terra finisce e comincia il blu. E’ proprio dove vi accompagneranno gli spaghetti ai frutti di mare, un’altra ricetta che vi farà respirare quella stessa, inconfondibile, brezza.

Procedimento

Fate spurgare le vongole in acqua fredda e salata. Poi sciacquatele, scolatele e, per aprirle, fatele cuocere a fuoco vivo in una padella con un cucchiaio d’olio, uno di vino e un pizzico di peperoncino in polvere, quindi mettete il coperchio. Appena si saranno aperte, filtrate accuratamente l’acqua che hanno emesso mentre bollivano. Togliete i molluschi dalle valve, lasciandone 8 per la guarnizione finale dei piatti.

Per preparare gli spaghetti, iniziate impastando la farina, i tuorli e tre cucchiai di acqua delle vongole, fino a ottenere un composto omogeneo. Copritelo e lasciatelo in frigo per 30 minuti.

Tritate lo scalogno e fatelo stufare in casseruola con un pizzico di sale e un filo d’olio. Unite il pomodoro e lasciatelo cuocere dolcemente, fino a ottenere un sugo consistente. Toglietelo dal fuoco, aggiungete il basilico a pezzetti, un pò di pepe e frullate, fino a creare una salsa liscia.

Tirate la pasta e, con l’apposita trafila, disegnate degli spaghetti. Adagiateli su un piano infarinato e, per evitare che si attacchino fra loro, aiutatevi spolverizzandoli con altra farina.

Lessateli in abbondante acqua salata e scolateli quando la cottura sarà al dente. Saltateli in padella a fuoco vivo con il liquido di cottura delle vongole che era rimasto, unite i molluschi sgusciati e fateli ancora saltare per qualche istante.

Velate il centro dei piatti con la salsa di pomodoro e posizionate gli spaghetti. Guarniteli con le vongole nelle valve, un ciuffetto di basilico e un filo d’olio.

Gli spaghetti sono apprezzati in tutto il mondo ed esistono migliaia di ricette diverse. Se non sapete resistere al fascino del mare, gli spaghetti con gamberi e vongole sono il piatto perfetto, sempre.

Spaghetti all' acqua di mare

Ingredienti principali della ricetta:
  • basilico
  • farina
  • pomodori
  • scalogno
  • uova
  • vino bianco
  • vongole

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta
Prodotti consigliati

Burro Occelli

Nelle nostre ricette utilizziamo solo il burro di qualità della Beppino Occelli

Frantoio Gentili

Utilizziamo nelle nostre ricette solo olio del Frantoio Gentili di Farnese

Cerca la tua ricetta

Ciambellone al bicchiere

Torta magica

Torta rovesciata di pesche

Sbriciolata ricotta e more

Torta alla menta

Cheesecake alla albicocche