Torta Marina

di in Dolci e dessert

Ingredienti

Questa è la prima torta che preparo per la rubrica che Ricette della Nonna mi ha dedicato sul suo sito: le torte di Catia.

Per partire ho scelto una torta che penso sia di facile realizzazione e ,visto il periodo nel quale scrivo, il tema non poteva che essere la vacanza che nell’immaginario di tutti non può che essere che il mare!

Non ci sono particolari indicazioni da fornire, solo piccoli suggerimenti per la creazione delle decorazioni che andranno sulla copertura della torta.

ingredienti: una torta al cioccolato | marmellata di albicocche| succo di frutta di albicocche | 2 dosi di pasta di zucchero | glassa al cioccolato | ghiaccia reale

Come impasto base ho preso la nostra torta al cioccolato, l’ho tagliata a metà e l’ho bagnata con del succo di frutta all’albicocca.
Per la farcitura ho optato per della marmellata e infine l’ho ricoperta con una glassa al cioccolato.

Per la decorazione ovviamente la prima cosa da preparare è la pasta di zucchero, di cui ho preso due dosi già colorate.

Ed ora prepariamo le decorazioni marine!

Le alghe sono semplici striscioline di pasta di zucchero attorcigliate.

Le spugne marine sono state realizzate stendendo una parte di pasta di zucchero e facendo dei buchi con una formina.

I granchi sono semplicissimi, basta fare tre palline di pasta, una più grande e due più piccole. Quella più grande va schiacchiata un pò per ricavarne un disco, questo sarà il corpo del nostro granchio. Le palline più piccole vanno schiacchiate un pochino anch’esse e posizionate ai lati del corpo.
A questo punto saranno incise al centro per formare la chela.
Andranno poi aggiunti dei piccoli salamini di pasta nella parte posteriore che rappresenteranno gli occhi ed ecco fatto un granchio!

Il polpetto è ancora più semplice!
Fate una piccola pallina di pasta di zucchero e schiacchitela un pò nella parte sottostante.
Per i tentacoli basta fare dei piccoli salamini di pasta e il gioco e fatto!

Una volta pronte le nostre decorazioni andiamo a ricoprire la torta.
Come dicevo prima, in questo caso ho ricoperto la torta con una glassa di cioccolato. E’ molto importante ricoprire sempre le basi con qualcosa prima di stendere la pasta di zucchero per farla aderire bene.
Oltre alla glassa al cioccolato si può ricoprire la torta con la ghiaccia reale o anche con la panna montata.

Una cosa molto importante è far riposare la torta in frigo dopo averla glassata. Più la torta è fredda, meglio si lavorerà al momento della decorazione.

Stendete la pasta di zucchero con il mattarello, spolverando sempre con dello zucchero a velo per evitare che si attacchi.
Arrotolate la pasta intorno al mattarello, posizionatevi sulla torta e stendete la pasta. Con l’aiuto delle mani fate aderire la pasta alla torta. Eliminate con un coltello appuntito o con la rotella per la pizza la pasta in eccesso.

Per la sabbia ho spalmato un pò di ghiaccia reale sul piatto e poi ho spolverato sopra un pò di zucchero di canna.

[gallery order=”DESC”]

Tutte le decorazioni in pasta di zucchero che abbiamo preparato prima possono essere attaccate alla base bagnandole leggermente con un pennello o applicando una piccola dose di ghiaccia reale, che è consigliabile per le decorazioni particolarmente pesanti.

Il posizionamento dei pescetti, dei polpetti, dei granchi è lasciato all’estro e alla fantasia di tutti voi, io l’ho immaginata così fatemi vedere cosa riuscite ad inventare voi.

Alla prossima torta! Ciao a tutti da Catia


i commenti alla ricetta10 Commenti
  1. Virgili Annalisa21/02/2016 a 04:19Rispondi

    Fatta la torta, buonissima. Grazie dei consigli

  2. Virgili Annalisa15/02/2016 a 14:08Rispondi

    Grazie mille

  3. Virgili Annalisa15/02/2016 a 02:08Rispondi

    Ultima domanda: le decorazioni che farò 3-4 giorni prima devo conservarle in frigo ricoperte di pellicola trasparente o dentro un contenitore per l aria o non serve? Grazie mille

  4. Virgili Annalisa13/02/2016 a 21:44Rispondi

    Ciao catia, grazie per tutte le tue ricette… Ognuna fornisce un prezioso consiglio dovrei fare la torta di compleanno con pandi Spagna, crema cioccolato bianco, coperta con ghiaccia reale e sopra decorazioni di pasta da zucchero (trilli)… Aiuto: quanti giorni prima posso preparare la crema, la ghiaccia e le decorazioni ? Posso completarla il giorna prima della festa ? Scusa le domande forse sciocche… Grazie annalisa

    • Ricette della Nonna14/02/2016 a 14:48Rispondi

      le decorazioni le puoi preparare 3-4 giorni prima, la crema e la ghiaccia il giorno prima e puoi finirla tranquillamente il giorno prima

  5. Torta a due piani | Ricette della Nonna25/06/2013 a 00:50Rispondi

    […] Far aderire la pasta alla torta aiutandovi con le mani. Potete vedere la sequenza fotografica inserita nella Torta Marina. […]

  6. chiara24/08/2012 a 15:00Rispondi

    bellissima la torta marina, voglio provare a realizzarla per il compleanno di mio figkio. complimenti catia……..

  7. admin28/07/2012 a 13:06Rispondi

    Grazie Morena, la nostra Catia è bravissima!

  8. morena28/07/2012 a 11:18Rispondi

    le torte sono bellissime e poi sono ben spiegate…

commenta la ricetta

Rispondi

Ricette con le fragole facili e veloci
Ricette con i carciofi semplici e veloci
Ricette con gli asparagi facili e veloci
Come preparare torte semplici
Ricette per le cheesecake facili e veloci
Ricette con la zucca
Ricette con le zucchine facili e veloci
Ricette con le melanzane facili e veloci
Ricette con i peperoni facili e veloci
Ricette con le mele facili e veloci
Ricette con le patate facili e veloci
Ricette con la Nutella facili
Ricette per le polpette facili
Ricette per biscotti semplici
Ricette torte salate facili
Ricette per muffin semplici

Torta pasqualina

Torta pasqualina

Tiramisù classico al mascarpone

Tiramisù classico al mascarpone

Crema pasticcera classica

Crema pasticcera classica

come fare gli spaghetti alla carbonara

Spaghetti alla carbonara

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato

Torta al formaggio

Torta al formaggio