Pianetadonna

Ricette della Nonna
cerca ricette

Torta salata con verza e mozzarella

Ingredienti

Ingredienti:
  • 600 gr. di verza
  • 100 gr. di mozzarella per pizza a fettine
  • 2 uova
  • 1 cipolla rossa di Tropea piccola
  • 4 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 2 cucchiai di basilico tritato
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 conf. di pasta sfoglia pronta
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Guarda altre ricette con:mozzarella verza
  • Difficolta':
    null

La verza è una verdura di stagione molto versatile.

In questa ricetta viene usata per farcire un’ottima e gustosissima torta salata abbinandola alla cipolla rossa di Tropea e alla filante mozzarella.

Puoi servire questa torta tiepida come secondo sostanzioso accompagnata con insalata mista di patate bollite, soncino e rucola condita con Vinaigrette oppure fredda come antipasto tagliata a fettine sottili servite su foglie di verza cruda.

 

 

 

 

Preparazione:

Lava le foglie di verza e tagliale a listerelle sottili. Falle sbollentare per 5 minuti in acqua bollente salata e scolale.

Versa l’olio extravergine di oliva in una padella ampia ed antiaderente.

Unisci subito la cipolla di Tropea pelata e tagliata a fettine e falla rosolare.

Quindi aggiungi il basilico tritato e la verza a listerelle, mescola bene e lascia cuocere per una decina di minuti.

Rompi l’uovo in una terrina, condisci con sale e pepe abbondante appena macinato e amalgama bene tutti gli ingredienti.

Unisci il pecorino grattugiato e fallo amalgamare all’uovo in modo da ottenere una pastella piuttosto densa.

Fodera una pirofila rotonda con carta da forno e poi disponici la pasta sfoglia.

Fai sul fondo un primo strato di verza, poi sistemaci sopra le fettine di mozzarella e per ultimo copri con il resto della verza.

Versa, quindi, sulla superficie della verza la pastella con l’uovo e livellala con una forchetta.

Richiudi la pasta sfoglia sui bordi lasciando aperta la zona centrale.

Taglia la carta in eccesso sui bordi della pirofila ed inforna a 200° a forno già caldo.

Lascia cuocere per 40 minuti.

Estrai dal forno, lascia intiepidire e poi sistema la torta su di un piatto da portata eliminando la carta da forno.

Porta in tavola e buon appetito!!!!!!!

 

Ingredienti principali della ricetta:
  • mozzarella
  • verza

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta
I 3 dolci più richiesti

Torta al cioccolato

Chi ama il cioccolato, deve provare assolutamente questa torta! ... vai alla ricetta

Ciambellone soffice soffice

Volete la ricetta per preparare il più morbido ciambellone mai fatto? ... vai alla ricetta

Crostata alla marmellata

La crostata alla marmellata è uno dei classici dolci della nonna per antonomasia ... vai alla ricetta
Le 3 ricette di Cheesecake più viste

Cheesecake al limone

Una cheesecake al profumo di limone, tutta da provare. ... vai alla ricetta

Cheesecake al pistacchio

La ricetta di una cheesecake molto particolare e dal gusto unico. ... vai alla ricetta

New York Cheesecake

Nonna non è mai stata a New York, ma i suoi nipoti, che invece l’hanno visitata, gli hanno raccontato di aver mangiato la Cheesecake New York Style e di averla trovata eccezionale. ... vai alla ricetta




Cerca la tua ricetta
Il dolce di stagione

Crostata di pesche

Un crostata tutta estiva da conservare in frigo e servire fresca. Un’ottima alternativa alla classica crostata alla marmellata e alle torte “pannose” poco adatte al periodo estivo. ... vai alla ricetta
L’antipasto intelligente

Bruschette zucchine e bresaola

Da preparare come aperitivo, spezza fame o antipasto in una cena informale. Crostini di pane con crema di yogurt e zucchine con petali di bresaola. ... vai alla ricetta
Il dolce della nonna

Crostata biancaneve cocco e panna

Una crostata di pasta frolla ripiena di una crema al cocco e panna. Un gusto che sorprende per una crostata molto leggera e fragrante. ... vai alla ricetta
Una torta di compleanno

Crostata ai frutti di bosco

Le crostate alla frutta rappresentano uno dei dolci tipici dell’estate, quando sui banchi si trova tantissima varietà di frutta e il limite per prepararla è solo la fantasia. ... vai alla ricetta