Pianetadonna

Zuppa Inglese classica

Autore: | Categoria: Dolci al cucchiaio, Dolci e dessert, Ultimi Post | Tag: crema pasticcera, pan di spagna, ricetta originale zuppa inglese, zuppa inglese | Categoria Principale: Dolci al cucchiaio

Ingredienti

Guarda altre ricette con:alchermes crema pan di spagna rum
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Riposo:
    2 Ore
  • Dosi:
    6 Persone
  • Difficolta':
    Normale
  • Costo:
    Basso

La zuppa inglese è uno dei classici della pasticceria. Vi risparmiamo le origini storiche della ricetta concentrandoci invece su quelli che sono i passi fondamentali da non sbagliare per preparare una zuppa inglese irresistibile eche rispetti la ricetta originale.

Procedimento

La zuppa inglese altro non è che l’unione di un soffice Pan di Spagna, imbevuto con Alchermes e Rum, con la crema pasticcera. Affinchè la ricetta riesca bene dovete preparare questi due capisaldi della pasticceria alla perfezione.

Preparate il Pan di Spagna utilizzando la nostra ricetta, che è testata per una riuscita perfetta. Per una zuppa inglese da 6 persone ne basterà uno da 18/20 cm di diametro, come indicato nella ricetta.

Preparato il Pan di Spagna, dedicatevi alla crema pasticcera. Anche in questo caso seguite la nostra ricetta per una crema pasticcera facile e di sicura riuscita.

Il più è fatto. Ora che avete i due composti base, non vi rimane che assemblare la vostra Zuppa Inglese.

Tagliate il Pan di Spagna a fettine di 2/3 cm di altezza. Allungate circa una decina di cucchiai di Alchermes con altrettanti di acqua in una ciotolina e in un’altra fate lo stesso con il Rum.

zuppa inglese ricetta originale

zuppa inglese ricetta originale

Prendete una ciotola di vetro o una tortiera sempre trasparente (gli strati colorati di zuppa inglese si devono vedere) e formate il primo strato di Pan di Spagna.

Con l’aiuto di un pennello o con un cucchiaio, bagnatelo generosamente con l’Alchermes e ricopritelo con uno strato di crema pasticcera. Aiutatevi con un sac a poche per distribuire in maniera uniforme la crema su tutto lo strato di Pan di Spagna.

Formate ora uno nuovo strato di Pan di Spagna da bagnare invece con il Rum. Coprite con un nuovo strato di crema, proseguendo poi alternando strati di Pan di Spagna inzuppati di Alchermes e di rum.

zuppa inglese ricetta originale

zuppa inglese ricetta originale

Per le dosi che abbiamo indicato e in una ciotola di circa 18 cm di diametro e 10 di profondità dovrebbero venire circa 3 strati di Pan di Spagna (2 di Alchermes e 1 di rum)

Terminate l’ultimo strato coprendo con la crema pasticcera. Ricoprite con pellicola alimentare facendola aderire alla crema, onde evitare la formazione della pellicina dura sulla crema e fate riposare in frigo per almeno un paio d’ore.

Servite spolverando la superficie a vostro piacere: con cacao amaro, piuttosto che gocce di cioccolato oppure con una bella composizione di frutta (more, ribes particolarmente indicati).

zuppa inglese ricetta originalezuppa inglese ricetta originale

Ingredienti principali della ricetta:
  • alchermes
  • crema
  • pan di spagna
  • rum

10 Commenti

  1. Paolo Vallo23/09/2014 a 20:20Rispondi

    Ciao a tutti!
    Devo dire che questa è davvero un’ottima ricetta.
    L’ho provata qualche giorno fa e oggi ho rifatto il dolce personalizzandolo a mio gusto.
    A posto del cacao in polvere ho messo ,poco prima dell’ultimo strato di pan di Spagna, del cioccolato fondente sminuzzato.
    Invece per la crema pasticcera ho usato
    25g di amido di riso
    20 di amido di mais
    6 uova
    400 ml di latte
    100 ml di panna fresca
    1 baccello di vaniglia

    • Paolo Vallo23/09/2014 a 20:23Rispondi

      Volevo dire 6 “tuorli” d’uovo. Non 6 uova intere eh eh eh

    • Giulio Rossi24/09/2014 a 17:15RispondiAutore

      Bene. Grazie del tuo contributo, Paolo.

  2. Martina Postiferi20/08/2014 a 14:08Rispondi

    Vorrei sapere se è possibile congelare la zuppa inglese dopo averla preparata e se una volta scongelata il sapore rimane lo stesso grazie mille

  3. Crostata di frutta | Ricette della Nonna25/07/2013 a 18:08Rispondi

    [...] A questo punto passiamo alla preparazione della crema pasticcera. Utilizziamo la ricetta della crema pasticcera di Luca Montersino,che non prevede l’utilizzo di farina ma di amido di mais. Si otterrà una crema molto più leggera, particolarmente adatta alla crostata di frutta. Le dosi indicate nella ricetta sono precise per la preparazione di una crostata di 24 cm, non vi spaventate quindi per gli 8 tuorli, meglio che ne avanzi un pò piuttosto che averne poca, potreste sempre utilizzarla per farci una bella zuppa inglese classica! [...]

  4. Baroncelli Marco09/03/2013 a 13:32Rispondi

    bravi, utile e sintetica
    saluti a tutti

  5. Torta mimosa | Ricette della Nonna25/02/2013 a 12:46Rispondi

    [...] copertura della vostra torta. Il pan di spagna che avanzerà lo potreste utilizzare per preparare un’ottima zuppa inglese, magari preparando un pò di crema in [...]

  6. batù09/10/2012 a 16:20Rispondi

    L’doro! io uso la crema inglese al posto della pasticcera, ma credo siano intercambiabili, allungherei volentieri una mano per averne una coppa…. :-)

    • admin09/10/2012 a 16:24Rispondi

      Era divina. Devi provare questo tipo di crema pasticcera. Senza farina e solo con un pò di maizena. Facile, veloce, leggera e cremosa.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta
Corsi di cucina


Cerca la tua ricetta

Crostata di mele della nonna

Torta cuor di mela

Cornetti salati alla pizzaiola

Sformato di zucchine

Patate ripiene al prosciutto

Canelloni di melanzane