Frittura di calamari

di in Ricette estive

Un piatto che accontenta grandi e piccini, i calamari fritti sono sempre un piatto golosissimo. Questa pastella è molto croccante e, se vi piace, potete insaporirla con un pizzico di curry in polvere per renderla ancora un po’ più gialla.

Ingredienti

  • 800 gr di calamari o totani già puliti
  • 100 gr di farina 00 più un po’
  • 100 gr di maizena
  • 1 rosso d’uovo
  • 80 ml di birra
  • 80 ml d’acqua frizzante
  • sale e pepe
  • olio di arachide per friggere
  • fette di limone
Guarda altre ricette con: birra, calamari, farina, maizena, olio di arachide
  • Tempo Preparazione:
    15 Minuti
  • Tempo Cottura:
    8 Minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Preparazione

Tagliate i calamari o i totani a rondelle, lavateli sotto l’acqua corrente e asciugateli con un panno da cucina.

Preparate la pastella: miscelate la maizena con la farina, salate e pepate. Aggiungete il rosso d’uovo e sbattendo con una frusta per non far grumi, versate l’acqua frizzante e la birra.

Scaldate l’olio per la frittura.

Infarinate i calamari o i totani e scuoteteli per eliminare la farina in eccesso. Passate il pesce nella pastella e friggetelo poco per volta.

Togliete i calamari dall’olio quando saranno ben dorati e asciugateli con dei fogli di carta da cucina. Salate e pepate leggermente la frittura e servitela ben calda con fette di limone.

Frittura di calamari ricetta e foto


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.