Ricette con farina 0

Per la commemorazione delle giornata di Ognissanti, è tradizione a Siena e un po’ in tutta la Toscana, preparare il pan coi santi, un lievitato ricco di frutta secca e profumato. Ideale come accompagnamento a formaggi stagionati oppure a un caffè caldo,può esser consumato quindi sia in..

La scaccia ragusana è una sorta di pane ripiegato più volte e farcito con mozzarella, pomodoro e qualsiasi altro ingrediente abbiate alla vostra portata! In questa ricette potrete sbizzarrirvi!

La mattonella palermitana è una gustosa focaccia ripiena. Ottima mangiata tiepida per un pasto veloce, una merenda o un gustoso pic nic.

Il pane ai semi di chia è ideale per la prima colazione: tagliato a fette, tostato con burro e marmellata dona al pasto più importante della giornata un pieno di vitamine e sali minerali, utili per iniziare al meglio la giornata!

La crescia sfogliata è simile a una piadina ma trova le sue origini nelle Marche. La tipica lavorazione dell’impasto conferisce a questo friabile disco una croccante sfogliatura. Potete farcire la crescia con numerose e golose varianti: dalle verdure crude e salumi, a verdure cotte e..

Avete mai pensato che senza impastare si potesse lo stesso preparare una focaccia sofficissima? Merito dell’alta idratazione dell’impasto e del lungo riposo. Potete provare questa focaccia sofficissima con qualsiasi farcitura. Oggi ve la proponiamo bianca senza pomodoro con formaggio,..

Le torte di riso e crema, o di riso e crema al cioccolato sono tipiche del periodo pasquale, anche se in Versilia sono reperibili in ogni stagione. Questa versione è decisamente più ricca di crema e con una minore quantita di riso, oltre alla presenza di gocce di fondente.

Le famose brioche col tuppo sono un lievitato dolce tipico siciliano chiamate così per la presenza del “tuppo” ovvero una piccola pallina di pasta posizionata sulla sommità. In dialetto vengono chiamate briosce e il loro abbinamento più diffuso è assieme a una pallina di gelato,..

Preparare dei soffici panini al sesamo i vostri hamburger è davvero semplice! Vi basterà prepararli anche il giorno prima per avvantaggiarvi con i tempi e li avrete morbidi e fragranti come appena fatti!

La brioche senza impasto è pronta in 5 minuti: basta amalgamare gli ingredienti con una forchetta, lasciar riposare il tutto per 24 ore e poi cuocerla. Un minimo sforzo per un grande risultato! Ottima da sola o spalmata con la marmellata, è perfetta per la colazione o la merenda.

I calzoni con prosciutto e mozzarella cotti al forno sono un piatto sfizioso molto semplice da preparare. La ricetta prevede l’uso dello strutto ma se non lo trovate potete sostituirlo con 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Il kringle è una brioche tipica dei paesi del nord, intrecciata e farcita. Le varianti della farcia sono numerose: dal cacao alla frutta secca alla crema pasticcera. Quella di questa ricetta è la versione estone, deliziosamente profumata alla cannella.

La prima colazione, si sa, è il pasto più importante della giornata. Questo pan brioche al miele è l’ideale per viziarsi dolcemente. Provatelo spalmato di burro fresco e con qualche cucchiaiata di marmellata: la giornata vi sorriderà!

I biscotti secchi sono ideali per la colazione, croccanti e tutti da inzuppare nel tè caldo o nel caffè! Non contengono uova e sono ideali a una lunga conservazione.

Le tigelle, chiamate anche crescentine, sono un tipo di lievitato tipico del modenese, cotte nell’apposita tigelliera. Si prestano ad esser farcite con salumi e formaggi a pasta molle oppure a esser accompagnate con il gustoso battuto di lardo, aglio e rosmarino.

Pagina 1 di 212