Involtini con carciofi saltati al timo

di in Ricette con i carciofi

Gli involtini sono una preparazione semplice da preparare, che si presta ad infinite varianti. Vi propongo una versione classica , sottili fette di manzo farcite con speck ed emmenthal ed accompagnata da carciofi saltati.

Ingredienti

  • 8 fettine sottili di manzo da 60/70 grammi ciascuna
  • 120 grammi di speck
  • 120 grammi di emmenthal a fette sottili
  • 6 carciofi
  • 1/2 limone
  • vino bianco
  • prezzemolo
  • timo 
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione: 20 minuti
  • Tempo Cottura: 20 m inuti
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Pulire i carciofi, eliminare le foglie esterne, spuntarli e dividerli a metà. Eliminare il fieno interno e ricavere otto spicchietti da ogni carciofo. Disporli in una ciotola coperti di acqua fredda acidulata con il limone.

Preparare gli involtini : coprire le fettine di manzo con lo speck e con l’emmenthal , arrotolarle e fissarle con due stuzzicadenti. Insaporirli con un filo d’olio e del prezzemolo tritato finissimo.

Scaldare due cucchiai di olio in una padella e rosolarvi a fuoco medio gli spicchi di carciofo con sale, pepe e foglioline di timo. Saltarli per alcuni minuti tenendoli bene al dente.

Nel frattempo rosolare a fuoco vivo gli involtini da tutti i lati, insaporirli con sale e pepe, abbassare la fiamma e sfumare con il vino. Proseguire la cottura per pochi minuti.

Servire gli involtini ben caldi adagiati sopra i carciofi.

Involtini con carciofi ricetta e foto

La Videoricetta Top