Torta allo yogurt con more, pere e kiwi

di in Dolci al cucchiaio

Una torta ideale per concludere una cena impegnativa, leggera e cremosa, con una bella nota fresca garantita dalla bavarese di yogurt e dalle gelatine di pera e more, nonche dalle fettine di kiwi poste sulla sommità del dolce. Se apprezzate questo genere di dessert potete preparare in alternativa una Bavarese di banane, pan speziato e agrumi.

Ingredienti

per la base

per la bavarese allo yogurt

 

  • 250 gr di yogurt bianco
  • 3 tuorli
  • 400 gr di panna fresca
  • 120 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 8 gr di gelatina in fogli

per la gelatina di pere

  • 300  gr di pere
  • 40 gr di zucchero di canna
  • 4 gr di gelatina in fogli

per la copertura

  • 240 gr di marmellata di more
  • 50 gr di acqua
  • 4 gr di gelatina in fogli
  • 1 kiwi
Guarda altre ricette con: kiwi, pere, tuorli d'uovo, yogurt
  • Tempo Preparazione:
    40 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Tempo Riposo:
    4 ore per il raffreddamento
  • Dosi:
    10 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Preriscaldate il forno a 180 gradi.

Imburrate la base di una tortiera a cerniera mobile da 24 centimetri di diametro, poi stendetevi la pasta frolla in uno strato sottile,bucherellatelo con la forchetta e infornatelo per circa 15 minuti, fino a cottura, poi estraete la tortiera e lasciate raffreddare.

Per le pere ammollate la gelatina in acqua fredda.

Sbucciate le pere, riducetele a pezzettini e frullatele con lo zucchero di canna. Prelevatene una piccola parte e ponetela in un pentolino sul fuoco a scaldare,poi unite la gelatina strizzata mescolando per farla sciogliere.

Mescolare la purea scaldata nel recipiente della purea fredda, mescolate, lasciate raffreddare pochi minuti, poi versate il tutto sopra la base di pasta frolla. Passate la tortiera in frigo a consolidare.

Per la bavarese ammollate la gelatina in acqua fredda.

Sbattete le uova con la vanillina e metà dello zucchero, poi unitevi lo yogurt scaldato fino al limite dell’ebollizione con il resto dello zucchero.

Mescolate bene e rimettete il tutto su fuoco medio, mescolando fino ad ottenere una crema liscia e vellutata. Incorporate la gelatina, mescolate e versate il tutto in recipiente freddo. Coprite con la pellicola acontatta della crema e passare in frigo a raffreddare.

Montate la panna ben ferma, poi incorporatela delicatamente e poca per volta alla crema ormai quasi completamente fredda, fino ad ottenere una consistenza spumosa.

Versate il tutto nella tortiera sopra la gelatina di pere, livellare e rimettere in frigo per almeno 3 ore.

Per la gelatina di more scaldate la marmellata con l’acqua ed unire la gelatina ammollata e strizzata. Mescolate bene , lasciare raffreddare, poi colarla sopra la bavarese. Rimettere in frigo ancora per un ora.

Quando il dolce è completamente freddo passare una lama sottile lungo il bordo, aprire la cerniera e trasferire la torta sul piatto da portate.  Completare con le fettine di kiwi disposte a raggiera.

Yogurt, more, pere e kiwi


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.