Pianetadonna

Frittelle di zucca

Ingredienti

  • 1 kg di zucca pulita
  • 1 kg di farina 00
  • 3 arance
  • 25 gr di lievito di birra
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • un pizzico di sale
  • olio di arachide per friggere
  • zucchero semolato per decorare

Guarda altre ricette con:zucca
  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Tempo Riposo:
    2 ore
  • Difficolta':
    Media
  • Costo:
    Basso

Un dolce fritto davvero particolare, a base di zucca, ideale per il Carnevale o per festeggiare Halloween!

Procedimento

Pulite la zucca e, dopo averla tagliata a cubetti, mettetela su una teglia coperta da carta forno e fatela cuocere in forno per circa 20 minuti a 100°. Toglietela dal forno e riducetela in pure con l’aiuto di una forchetta. Lasciatela raffreddare.

Togliete l’acqua dalla purea di zucca pressandola in uno scolapasta, quindi mettetela in una terrina, aggiungete le uova, il lievito di birra sciolto in acqua tiepida, il succo delle tre arance, un pizzico di sale, lo zucchero e la farina setacciata.  Amalgamate sin quando non avrete ottenuto una pasta omogenea. E’ molto importante scolare per bene la zucca dall’acqua in eccesso altrimenti il composto verrà troppo liquido.

Mettete l’impasto a lievitare in un ambiente caldo per 2 ore circa.

In un ampio tegame di acciaio mettete a riscaldare l’olio di arachide. Quando sarà arrivato a temperatura (175° circa) friggete piccole palline di impasto formandole con un cucchiaio: ogni cucchiaiata di impasto sarà una frittella. Quando diventeranno dorate, toglietele con l’aiuto di un mestolo forato e mettetele ad asciugare dall’olio in eccesso su carta assorbente.

Cospargetele con lo zucchero semolato e consumate le frittelle di zucca ancora calde. Le frittelle che vedete in foto sono cosparse di zucchero a velo, ma solamente per scopi decorativi. Lo zucchero a velo viene assorbito immediatamente dalle frittelle, per cui utilizzate zucchero semolato o di canna.

ricetta frittelle zucca

Ingredienti principali della ricetta:
  • zucca

12 Commenti

  1. evelina12/11/2014 a 10:56Rispondi

    Buonissime

  2. Michele08/02/2014 a 21:48Rispondi

    Le ricette non li ho ancora fatte…ma devono essere buonissime,..mi piacciono tantissimi…

    • Alessandra Rossi08/02/2014 a 22:17Rispondi

      Faccio sapere come vengono Michele!

  3. PABLO08/02/2014 a 00:58Rispondi

    MUITO BOM! NUNCA PENSEI EM COMBINAR ESTES SABORES. UM ABRAÇO, VOU DELICIAR MEUS BOLINHOS DE MANDIOCA.
    BH – MG – BRASIL

  4. diana martin04/02/2014 a 21:24Rispondi

    Che buono tutto! sei brava, ti auguro benessere da Argentina.

    • Alessandra Rossi04/02/2014 a 21:26Rispondi

      Grazie diana per tutto questo affetto da così lontano! !

  5. stefania31/01/2014 a 21:05Rispondi

    queste ricette sono buonissime

  6. pat18/11/2013 a 03:03Rispondi

    Chi ha avuto la splendida idea di mettere la foto della micosi delle unghie dei piedi nel bel mezzo di una ricetta?
    Questo tizio dve immediatamente fare un corso di marketing e uno di belle maniere!!!!
    Pat

    • Giulio Rossi18/11/2013 a 11:10Rispondi

      Purtroppo la pubblicità è automatica e non la possiamo controllare. Concordo con te.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta


Prodotti consigliati

Burro Occelli

Nelle nostre ricette utilizziamo solo il burro di qualità della Beppino Occelli

Rigoni di Asiago

Nei nostri dolci viene utilizzata solamente Fiordifrutta Rigoni di Asiago

Tonno Callipo

Ci fidiamo solo del made in Italy come il tonno prodotto dalla Callipo.
Corsi di cucina


Cerca la tua ricetta

Croccante

Torta cuor di mela

Spinacine fatte in casa

Sformato di zucchine

Patate gratinate con panna

Pangiallo romano