Cheesecake alle fragole

di in Cheesecake facili e veloci

Questa è la ricetta di una cheesecake classica con un topping alla fragola. E’ una cheesecake cotta al forno per la presenza di uova e farina nell’impasto della crema.

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Ingredienti

  • 400 gr di ricotta di mucca
  • 250 gr di Philadelphia
  • 250 gr di biscotti secchi
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 3 cucchiai di farina 00
  • 50 ml di panna liquida
  • 4 uova
  • 400 gr di fragole
  • 1 bacca di vaniglia
  • 250 gr di marmellata di fragole
  • Tempo Preparazione:
    45 Minuti
  • Tempo Cottura:
    75 Minuti
  • Tempo Riposo:
    120 Minuti
  • Dosi:
    1 Cheesecake da 24 cm
  • Difficoltà:
    Facile
  • Calorie:
    534

Videoricetta

Come fare la cheesecake cotta alle fragole

Per prima cosa sminuzzate finemente i biscotti in un mixer fino ad ottenere una farina. In questa ricetta sono stati utilizzati i famosi digestive della McVities, in realtà potete utilizzare qualsiasi biscotto secco, anche se i Digestive rimangono senza dubbio i migliori nella preparazione della cheesecake.

Preparazione Cheesecake alle fragole

Sciogliete a fuoco basso il burro in un pentolino, quindi versatelo nei biscotti e amalgamate per bene.

Seconda fase preparazione Cheesecake alle fragole

Prendete una tortiera a cerniera (le dosi di questa ricetta si riferiscono ad una da 24 cm), ricoprite il fondo con un foglio di carta forno e versateci dentro la granella di biscotto.

Terza fase preparazione Cheesecake alle fragole

Con l’aiuto del dorso di un cucchiaio, compattatela fino a formare uno strato uniforme di circa 1,5 cm. Mettete la tortiera in frigo, mentre preparate la crema.

Quarta fase preparazione Cheesecake alle fragole

Aprite la bacca di vaniglia e togliete i semi neri. Mettete bacca e semi in una ciotolina con la panna (liquida).

In una ciotola mettete il Philadelphia, la ricotta, la farina e lo zucchero. Fate attenzione a setacciare la ricotta, altrimenti si formeranno i grumi.

Amalgamate per bene fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

Sesta fase preparazione Cheesecake alle fragole

Riprendete la panna, togliete la bacca di vaniglia e amalgamateci una alla volta le uova. Finite le uova, unite il composto alla crema di ricotta e Philadelphia. Amalgamate per bene.

Riprendete la tortiera con la base di biscotto dal frigo e versateci dentro la crema.

Ottava fase preparazione Cheesecake alle fragole

Livellate per bene e infornate a 160 °C per 1 ora e un quarto circa. Controllate che la cheesecake sia cotta con l’aiuto di uno stuzzicadenti prima di sfornare. Se tirandolo fuori è asciutto, la torta sarà cotta.

Fate raffreddare a temperatura ambiente, quindi mettetela in frigo e preparate il topping di fragole.

Tagliate le fragole a pezzetti piccoli e scaldatele in padella con un paio di cucchiai di zucchero. Fate caramellare a fuoco dolce per pochi minuti, evitando di farle spappare, quindi unite il barattolo di marmellata. Amalgamate velocemente il tutto, spegnete la fiamma e fate raffreddare.

Decima fase preparazione Cheesecake alle fragole

Riprendete la cheesecake dal frigorifero, versateci sopra la composta di fragole. Riponete nuovamente in frigo e lasciate riposare per un paio d’ore prima di servire.

Fotografia Cheesecake alle fragole


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Molto buona la cheesecake anche con panna cotta e fragole o frutti di bosco ... Senza cottura e colla di pesce.

2

Non sono amante delle chesecake, ho preparato questo dolce per consumare dei biscotti plasmon vicini alla scadenza. Il biscotto è venuto croccante ma essendo una tipologia molto assorbente l'avrei gradito con un pò di burro in meno. Per la parte di crema al formaggio è venuta ben cotta e solida e i commensali hanno apprezzato, io personalmente invece l'ho trovata troppo carica di uovo e troppo alta. Ho riposto sopra le ciliegie e la marmellata che era abbondante.

3

Quanti giorni si può conservare in frigo?

4

Ovvero panna liquida?

5

Si panna da cucina

6

Io la sto cuocendo da circa un’ora e mezza, però al centro lo stuzzicadenti è ancora bagnato... ho sbagliato qualcosa? Il forno è impostato su statico

7

Prova a metterlo ventilato per 15 min

Carica altri commenti