Minestra d’orzo e spinaci

di in Minestre e Zuppe

Una minestra confortevole e leggera, con l’orzo perlato e gli spinaci freschi in foglia. Il sapore è ancora più ricco grazie alle scaglie di pecorino e da un pizzico di pepe.

Ingredienti

  • 200 g di orzo
  • 400 g di spinaci freschi in foglia
  • 1 spicchio d’aglio
  • pecorino a scaglie (o formaggio a piacere)
  • una noce di burro
  • sale e pepe qb
Guarda altre ricette con: orzo, pecorino, spinaci
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    10 minuti
  • Tempo Riposo:
    5 minuti
  • Dosi:
    2 persone
  • Difficolta:
    Facile

Procedimento

Lessare l’orzo in abbondante acqua salata per il tempo segnalato sulla confezione

Leggete con attenzione le indicazioni sulla confezione dell’orzo: alcuni sono pronti all’uso, ad altri occorre l’ammollo.

In un largo tegame far appassire le foglie di spinaci (lavate e affettate a striscioline) con la noce di burro e lo spicchio di aglio per 5 minuti. Scolare l’orzo ormai cotto e aggiungerlo agli spinaci. Aggiustare la consistenza della minestra con brodo caldo a piacere, cuocere insieme per altri 5 minuti. Pepare e cospargere di scaglie di pecorino (o di un formaggio a pasta dura a piacere).

orzo spinaci


Aggiungi commento

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Per quante persone è?

2
Ricette della Nonna

2 persone

3
juventusiasmo

Due ore e mezza di cottura, mi paiono veramente troppe! A meno che venga utilizzata una qualità d'orzo a me sconosciuta. Direi che meno della metà del tempo sarebbe più che sufficiente