Pappa al pomodoro

di in Primi Piatti

La pappa al pomodoro, come dire la Toscana nel piatto. Una zuppa che in questa regione si trova praticamente tutto l’anno, ma che offre il meglio di sè inpiena estate, quando i pomodori sono maturi e sugosi.

Ingredienti

  • 800 gr di pomodori maturi
  • 300 gr di pane toscano raffermo
  • 20 foglie di basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di cipolla bianca tritata
  • brodo vegetale o acqua calda
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
Guarda altre ricette con: pane, pomodoro
  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    40 minuti
  • Tempo Riposo:
    10 minuti
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficolta:
    Facile

Procedimento

Lavate i pomodori, praticategli una piccola incisione a croce e tuffateli per pochi secondi in acqua bollente. Scolateli, eliminate la pelle e i semi interni e tritateli finemente con un coltell.

In un tegame, scaldate a fuoco dolce 3 cucchiai d’olio e fateci imbiondire uno spicchio d’aglio, prima che si bruci eliminatelo e aggiungete la cipolla tritata. Bagnate con poco brodo caldo e fatela stufare fino a che non diventa tenera.

Unite il pomodoro e alzate la fiamma. Fate cuocere per 5 minuti in modo che il sugo si restringa leggermente. Aggiustate di sapore con sale e pepe.

Unite il pane tagliato a fettine sottili e il basilico tagliato a julienne. Abbassate la fiamma e mescolate spesso con il cucchiaio di legno per evitare che la zuppa si attacchi sul fondo.

Proseguite la cottura unendo progressivamente del brodo caldo e mescolando spesso per circa trenta minuti fino a chè la zuppa non assuma una consistenza morbida.

Distribuitela nei piatti fondi e lasciatela riposare prima di servirla con un filo d’olio e con una foglia di basilico al centro del piatto.

La pappa al pomodoro si può gustare anche il giorno dopo, conservata in frigo e servita a temperatura ambiente.

Pappa al pomodoro ricetta e foto


Aggiungi commento

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Una chicca......se avete lessato i fagioli freschi asservate il brodo e per la pappa invece del brodo vegetale o di dado usate quello.......sentirete che bontà. P.s solo aglio niente cipolla!

2
Ricette della Nonna

😉

3
Patrizia Miranceli

Oggi l'ha fatta il mi' marito !!! L'ha fatta proprio bonaaaa!!!!!

4
Ricette della Nonna

Evviva! Bravissima Patrizia!

5
Giulio Ippolito

Non c'è niente da fare: co' 'sta ricetta è sempre un successo garantito

6
Ricette della Nonna

Evviva! 🙂

7
Marisa Lolli

Poiché l'ho assaggiata in toscana,voglio riproporla in Emilia.A me e' piaciuta tanto.

8
Ricette della Nonna

facci sapere!

9
Claudia Parcossi

Io ci provo!!!

Carica altri commenti