Pasta con crema di asparagi, ricotta e piselli

di in Primi Piatti

La pasta con crema di asparagi, ricotta e piselli è un primo piatto originale e completo dal punto di vista nutrizionale.

Ingredienti

  • 200 gr di asparagi freschi
  • 150 gr di piselli surgelati o freschi
  • 200 gr di ricotta vaccina fresca
  • 280 gr di linguine (o spaghetti)
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • la buccia di mezzo limone
  • 400 gr di petto di pollo fresco
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • olio evo
  • 1 pizzico di pepe bianco
  • 1 pugno piccolo di mentuccia e basilico fresco
Guarda altre ricette con: asparagi, piselli, ricotta
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Per prima cosa mettete su fornello l’acqua da portare ad ebollizione per cuocere la pasta.

In seguito pulite gli asparagi: eliminate la parte legnosa, poi lavateli con uno spazzolino sotto l’acqua corrente se sono biologici, altrimenti pelate i gambi con il pelapatate. Fateli bollire assieme ai piselli per circa 10 minuti nell’acqua che avete messo a scaldare per la pasta.

Una volta cotti, scolateli con una schiumarola. Tagliate le punte degli asparagi e mettetele da parte.

Nel frattempo tagliate il petto di pollo fresco a pezzetti di circa 2 cm di lato e cuoceteli in una padella con un filo d’olio d’oliva.

Salate l’acqua e cuocete la pasta. Nel frattempo, preparate la salsa per condirla: mettete nel mixer i gambi degli asparagi, i piselli, la ricotta, 1 cucchiaio di olio evo, le erbe aromatiche e la buccia grattugiata di mezzo limone. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea, poi versatela nella padella con il pollo e un po’ di acqua di cottura della pasta. Mescolate bene.

Quando la pasta è pronta, scolatela e trasferitela nella padella, mescolate bene per farla insaporire e servite nei piatti decorando con alcune punte di asparago e irrorando la pasta con un filo di olio evo a crudo.

Pasta con crema di asparagi, piselli e ricotta foto e ricetta


Aggiungi commento

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Gerardina Avino

MAI MANGIATA MA PROVERO GRAZIE

2
Ricette della Nonna

facci sapere

3
Angelo Cioni

Questa la faccio da anni : ottima in questa stagione !

4
Ricette della Nonna

Bravissimo Angelo.