Castagnole di ricotta

di in Dolci di Carnevale

Le castagnole con la ricotta non sono da confondere con i classici bignè ripieni di crema di ricotta: in questa ricetta la ricotta fa parte dell’impasto che risulta in questo modo leggero e morbidissimo. Da provare insieme alla classiche castagnole di Carnevale.

Ingredienti

  • 500 gr di ricotta
  • 200 gr di farina
  • 3 uova intere
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 scorza di limone grattugiata
  • 1 scorza di arancia grattugiata
  • 1 bustina di lievito vanigliato (16 gr)
  • 1 bustina di vanillina
  • zucchero semolato
Guarda altre ricette con: ricotta
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    30 Minuti
  • Tempo Riposo:
    30 Minuti
  • Dosi:
    8 Persone
  • Difficolta:
    Normale

Preparazione

Mescolate la ricotta con lo zucchero e con le uova. Aggiungete le scorze di limone e di arancia grattugiate e la vanillina.

Incorporate infine la farina e aggiungete il lievito.

Lasciate riposare l’impasto in frigo per almeno mezz’ora.

Mettete a riscaldare abbondante olio di arachide in un tegame di alluminio dai bordi alti. Quando l’olio sarà arrivato a temperatura (tra i 170 e 180 gradi) aiutandovi con un cucchiaio mettete a friggere delle piccole noci di impasto. Friggetene poche alla volta per non abbassare troppo la temperatura dell’olio.

Una volta dorate, scolatele con l’aiuto di una schiumarola e fatele asciugare dall’olio in eccesso su carta assorbente.

Spolverizzare con lo zucchero semolato e mangiatele ancora calde. Nella foto, le castagnole sono cosparse di zucchero a velo, ma è solo per esigenze fotografiche. Lo zucchero a velo viene assorbito subito dalle castagnole, per cui bisogna utilizzare lo zucchero semolato o di canna.

E’ importante far riposare l’impasto in frigorifero affinchè le castagnole non assorbano troppo olio durante la cottura e rimangano asciutte al loro interno.

Castagnole di ricotta ricetta e foto


Aggiungi commento

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Le castagnole mi escono benissimo oggi però mi hanno assorbito troppo olio perché

Autore2
Alessandra Rossi

probabilmente l'olio non era sufficientemente caldo quando hai iniziato a friggere

3
Sis Mery Muka

Quante castagnole vengono circa?

4
Ricette della Nonna

Una trentina. Poi dipende sempre dalla grandezza che gli dai 😉

5
Rachele Pagano

Sono buone anche fredde?? o duriscono??
Si possono preparare la mattina e
cuocerle di sera. Ricetta della nonna grazie

6
Ricette della Nonna

Ciao Rachele, rimangono morbide e le puoi eventualmente riscaldare per qualche secondo al microonde. Fai l'impasto la mattina e lo metti a riposare in frigorifero per puoi cuocerle la sera.

7
Isabella Ferreri

il lievito pane degli angeli va bene?

8
Ricette della Nonna

Si va bene.

9
Francesca Santini

Fantastiche! Fatte due volte con successo. Grazie!
Francesca

10
Ricette della Nonna

Bravissima Francesca.

Carica altri commenti
Le ricette più cliccate


Ricetta torta al cioccolatoTorta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di meleTorta di mele

La classica di Nonna


Ricetta crostata alla marmellataCrostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magicaTorta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradisoTorta paradiso

Più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelleTorta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta margheritaTorta margherita

Profumata e soffice


Ricetta tiramisu classicoTiramisù classico

Il classico tiramisù al caffè


Ricetta crema pasticcera classicaCrema pasticcera

Leggera e facile