Bavarese di albicocche e mirtilli

di in Dolci al cucchiaio

Questa bavarese di albicocche e mirtilli è ideale per chi apprezza i dolci freschi e dal gusto leggermente acidulo. Una ricetta idonea a chi non può o non vuole assumere uova, pertanto potete trovarla nella sezione La cucina intollerante : Ricette per intolleranti all’uovo.

Ingredienti

  • BASE

 

 

  • 250 gr di biscotti secchi senza uova
  • 140 gr di burro

 

 

  • BAVARESE

 

 

  • 800 gr di albicocche
  • 450 gr di panna fresca
  • 280 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 20 gr di gelatina in fogli

 

 

  • COPERTURA

 

 

 

  • 120 gr di mirtilli
  • 60 gr di zucchero
  • 50 ml di acqua
  • 4 gr di gelatina in fogli

 

  • Tempo Preparazione: 1 ora
  • Tempo Cottura: 25 minuti
  • Dosi: 10 persone
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Ridurre in polvere i biscotti ed amalgamarli con il burro a temperatura ambiente fino ad ottenere un composto morbido ma lavorabile.

Disporre un foglio di carta forno alla base di una tortiera da 26 centimetri a cerniera mobile, chiuderla e imburrare fondo e bordi.

Fare una base uniforme con il composto di biscotti, premendo bene e livellandolo. Passare in freezer a consolidare.

Per la bavarese ammollare la gelatina in acqua fredda.

Sbucciare le albicocche, eliminare i noccioli e tagliarle a pezzettini.

Frullarle bene con lo zucchero a velo, fino ad ottenere una purea di frutta.

Scaldarne un mestolo in un pentolino a fuoco dolce ed unirvi la gelatina strizzata, farla sciogliere mescolando, poi riunirla al resto della purea, mescoldo bene con una frusta. Lasciare raffreddare.

Lavare i mirtilli per la copertura e porli in un pentolino a fuoco medio con lo zucchero e l’acqua. Cuocerli per circa 20 minuti, o fino ad ottenere una consistenza sciropposa, poi unirvi la gelatina ammollata e strizzata, mescolare bene e lasciare intiepidire.

Montare la panna ed ioncorporarla alla purea di albicocche delicatamente per ottenere la bavarese.

Versare il composto sopra la base ormai ben solida, livellare e passare in frigorifero a rassodare per circa 1 ora

Quando la copertura di mirtilli e quasi fredda ma non rappresa versatela delicatamente sopra la bavarese ormai solidificata, coprendola con uno strato uniforme.

Rimettere in frigo per almeno 2 ore, poi liberarla dalla tortiera passando un coltello sottile lungo le pareti, togliere la cerniera e trasferirla con attenzione sul piatto da portata.

Bavarese di albicocche e mirtilli