Calamari farciti con carciofi in salsa di fregola

di in Ricette con i carciofi

I calamari ripieni sono un classico della cucina siciliana, in questa ricetta sono proposti con un prodotto tipico della cucina sarda: la fregola. Un connubio perfetto.

E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Ingredienti

  • 2 carciofi
  • 8 calamari di media misura già puliti
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 fette di pane casereccio
  • 1 cucchiaio di parmigiano (facoltativo)
  • 300 gr di fregola
  • un piccolo pezzo di porro
  • 1 piccola carota
  • 1 zucchina
  • 600 ml di brodo vegetale
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • un mazzetto di prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    10 Minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure. Tagliateli a metà ed eliminate la barbetta centrale. Portate a ebollizione dell’acqua salata e sbollentateli per 15 minuti. Scolateli e tritateli al coltello.

Scaldate in un tegame 1 cucchiaio d’olio assieme allo spicchio d’aglio. Versate i carciofi e insaporiteli. Salate e pepate.

A parte riducete a dadini il pane. Conditelo con un filo d’olio e fatelo tostare sotto il grill del forno. Versateli poi in una ciotola assieme ai carciofi spadellati. Se serve salate e pepate e insaporite, se vi piace, con un po’ di parmigiano. Aggiungete il prezzemolo tritato e mescolate.

Lavate i calamari e riempiteli con il composto a base di carciofi. Lasciate almeno 1 cm dal bordo e sigillateli con uno stuzzicadenti. Metteteli poi da parte.

Riducete la zucchina e la carota a dadini mentre tritate finemente il porro. Scaldate 1 cucchiaio d’olio in una pentola e soffriggete le verdure. Aggiungete la fregola, tostatela e sfumatela con un terzo del brodo. Proseguite poi la cottura della fregola mescolandola spesso e aggiungendo il brodo fino a cottura ultimata come fosse un risotto.

Nel mentre, scaldate 3 cucchiai d’olio in una pentola e rosolate i calamari. Sfumate con il vino bianco, abbassate la fiamma e coprite. Quando i calamari saranno pronti, mantecate la fregola ormai cotta con un filo d’olio. Formate un disco di fregola su ogni piatto, adagiateci al centro i calamari, spolverate con un po’ di prezzemolo tritato e servite subito.

Calamari farciti con carciofi e fregola ricetta e foto


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Franca Colombo

Ciao ma che cosa e il FREGOLA ? Grazie

2
Ricette della Nonna

La fregola è un tipo di pasta sardo