Faraona col guanciale

di in Ricette di Natale

La faraona ha una carne molto saporita che rappresenta un secondo piatto semplice da realizzare, ottimo da proporre durante le feste natalizie oppure per una cena importante.

In questa ricetta è cucinata insieme al guanciale che la rende ancora più gustosa senza alterarne il sapore.

Ingredienti

  • 800 gr di faraona a pezzi o cosce
  • una decina di fette di guanciale o pancetta
  • 3 spicchi d’aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco o di Marsala secco
  • un bicchiere di brodo di pollo
  • 1 rametto di timo
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • Tempo Preparazione: 20 Minuti
  • Tempo Cottura: 90 Minuti
  • Dosi: 4 Persone
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Scaldate una pentola antiaderente con 1 cucchiaino d’olio d’oliva. Dorate i pezzi di faraona su tutti i lati. Adagiateli poi su un tagliere e avvolgeteli con il guanciale legandoli con lo spago da cucina.

Scaldate in una casseruola 3 cucchiai d’olio assieme agli spicchi d’aglio in camicia. Adagiate la faraona, il rametto di timo, il rosmarino. Quando il guanciale sarà diventato croccante e ben rosolato, sfumate con il vino. Regolate di sale e pepe e sfumate con il brodo.

Coprite e cuocete la faraona per 1 ora, 1 ora e mezza. Se necessario, aggiungete qualche mestolo d’acqua in cottura.

Trascorso questo tempo scoperchiate la pentola e fate ridurre il sugo. Servite caldo con purè, patate arrosto o polenta.

Faraona col guanciale