Filetto di maiale con crema di ceci al limone

di in Ricette veloci

La carne di maiale viene spesso demonizzata, ma se cucinata con pochi grassi e in porzioni contenute è una valida risorsa, oltre che molto saporita. In questa ricetta viene servita con una crema di ceci acidulata con succo di limone e con delle sottili fettine di melanzane cotte in forno.

Ingredienti

  • 600 grammi di filetto di maiale
  • 200 grammi di ceci lessati
  • 20 grammi di lardo di Colonnata
  • 1 melanzana media
  • 1/2 limone
  • 1 scalogno
  • vino bianco secco
  • prezzemolo
  • 4 rametti di rosmarino
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione: 10 minuti
  • Tempo Cottura: 25 minuti
  • Tempo Riposo: 5 minuti
  • Dosi: 4 persone
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Preriscaldare il forno a 200 gradi.

Stufare lo scalogno tritato con un cucchiaio d’olio, unire i ceci sgocciolati e il lardo tritato finemente. Lasciare insaporire per qualche minuto, poi coprire con un bicchiere di acqua calda e lasciare sobbollire per 20 minuti.

Dividere il filetto in 4 fette regolari, salarle, peparle ed ungerle con pochissimo olio.

Tagliare a rondelle sottili la melanzana, stenderle su un ampia teglia da ricoperta di carta forno, salarle e peparle, condirle con pochissimo olio e passarle in forno finchè non sono croccanti e dorate.

Scaldare la padella e rosolare i filetti 2 minuti per parte a fuoco vivo, abbassare la fiamma e bagnare con il vino . Far evaporare e proseguire la cottura altri 2 minuti per lato, lasciando la carne rosata al centro. Togliere dal fuoco e lasciare riposare 5 minuti.

Frullare i ceci con il succo del mezzo limone e poco prezzemolo, regolando di sapore con il pepe ed eventualmente con il sale.

Presentazione :

Specchiare il centro dei piatti con la crema di ceci, dividere i filetti a metà ed infilzarli con i rametti di rosmarino. Posizionarli sopra la crema e disporre a lato le melanzane. Rifinire con poche gocce d’olio e una macinata di pepe.

Filetto di maiale ricetta e foto

Un secondo piatto facile da preparare, veloce e gustoso. Se non gradite la cottura rosata potete prolungare la cottura della carne, ma così risulta più succulenta.