Orecchiette all’ortolana

di in Primi Piatti

Le orecchiette all’ortolana sono un primo piatto veloce e semplice da realizzare. Le orecchiette si amalgamano molto bene alle verdure e il risultato è un piatto molto colorato e gustosissimo. Il pecorino ne esalta ancora di più i sapori e rende la ricetta molto vellutata e appetitosa.

Ingredienti

  • 200 gr di orecchiette
  • 100 gr di peperoni grigliati e tagliati a pezzetti
  • 100 gr di zucchine a pezzettini
  • 100 gr di patate lessate e tagliate a pezzetti
  • 15 gr di cipolla rossa a fettine
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • Tempo Preparazione: 20 minuti
  • Tempo Cottura: 15 minuti
  • Dosi: 2 persone
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Tuffate le orecchiette in abbondante acqua salata bollente e fatele cuocere al dente. Nel frattempo versate in una padella l’olio extravergine di oliva.

Unite la cipolla a fettine e fatela appassire leggermente.

Aggiungete le zucchine a pezzetti e fatele cuocere per 5 minuti mescolando spesso. Metteteci le patate a pezzetti e dopo un minuto unite i peperoni grigliati.

Mescolate e lasciate insaporire ancora per un minuto. Condite con il sale, spolverizzate con il pepe appena macinato, mescolate e spegnete il fuoco.

Scolate le orecchiette al dente e prelevate un paio di mestolini della loro acqua di cottura e unite orecchiette e acqua di cottura nella padella con le verdure.

Accendete il fuoco a fiamma vivace e mescolate bene in modo che la pasta si amalgami alle verdure.

Spolverizzate con il pecorino e fate mantecare mescolando in continuazione. Quando il pecorino si sarà fuso, spegnete il fuoco e servite le orecchiette all’ortolana.

Orecchiette all'ortolana