Spiedini di verdure marinati alla griglia

di in Contorni

Un contorno colorato e molto carino da presentare ai vostri commensali, ma anche un secondo vegetariano ottimo per chi, non mangiando la carne, si ritrova solitamente affamato ai classici barbecue. Si tratta di uno spiedino di verdure che è stato marinato una mezz’ora prima della cottura per conferirgli un sapore più deciso.

Ingredienti

per gli spiedini

  • 1 zucchina
  • 1 melanzana
  • 1 cipolla
  • mezzo peperone verde
  • mezzo peperone rosso
  • mezzo peperone giallo
  • 14 pomodorini

per la marinatura

  • 3/4 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di origano
  • 3 cucchiai di aceto balsamico
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • mezzo cucchiaino di sale
  • pepe
  • Tempo Preparazione: 20 minuti
  • Tempo Cottura: 20 minuti
  • Tempo Riposo: 30 minuti
  • Dosi: 14 mini spiedini
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Iniziate con il preparare la marinatura: pulite gli spicchi d’aglio e, dopo aver lavato le foglie di origano, tritate finemente entrambi.

Mettete il trito in un piatto insieme a olio, aceto e tutti gli ingredienti per la marinatura e mescolate per bene.

Lavate e pulite tutte le verdure e tagliatele a cubetti piuttosto grossi e simili tra loro (ovviamente non tagliate i pomodorini!)

Componete gli spiedini alternando colori e verdure, cercando di iniziare e finire sempre con un pezzo di peperone (il terzo peperone lo metterete in mezzo).

Mettete gli spiedini a marinare (ben coperti dal composto di olio e aceto) per 30 minuti a temperatura ambiente.

Cuocete gli spiedini sulla griglia del barbecue sin quando non si saranno ben dorati: in alternativa metteteli in forno per 20/30 minuti.

Serviteli con del pane arrostito alla griglia.

Spiedini di verdure marinati alla griglia ricetta e foto

La Videoricetta Top