Straccetti di tacchino con datterini e melanzane grigliate

di in Ricette con le melanzane

Gli straccetti di tacchino con datterini e melanzane grigliate è un secondo piatto con contorno light povero di calorie: ne contiene, infatti, circa 220 a porzione. La ricetta è semplice da realizzare ed è molto appetitosa. La carne di tacchino dal gusto delicato si sposa molto bene con i sapori dei cubetti di melanzana e dei datterini grigliati.

Ingredienti

  • 150 gr di melanzane tagliate a cubetti
  • 100 gr di datterini
  • 250 gr di fesa di tacchino a fettine
  • 2 ciuffi di foglie di basilico fresco
  • 1 cipollotto rosso tagliato a rondelle
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • sale
  • pepe verde
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

 

  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    15 minuti
  • Dosi:
    2 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Versate in una padella antiaderente l’olio extravergine di oliva e unite subito il cipollotto fresco pelato e tagliato a rondelle.
Fatelo appassire e poi aggiungete la fesa di tacchino tagliata prima a fettine sottili e poi a striscioline irregolari.

Fate rosolare per un paio di minuti mescolando spesso e a fiamma media. Condite con sale e una bella macinata di pepe verde. Bagnate con il vino bianco e fatelo sfumare per un minuto a fiamma allegra.

Abbassate la fiamma e continuate la cottura per 5 minuti mescolando spesso.

Infine aggiungete le melanzane tagliate a cubetti e fatte grigliare per 15 minuti in forno, le foglie di basilico fresco e i pomodori datterini tagliati a metà e fatti grigliare in forno anche loro per 15 minuti.

Mescolate, lasciate insaporire per un paio di minuti e distribuite gli straccetti di tacchino nei piatti.

Straccetti di tacchino e melanzane


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.