Strudel ai funghi porcini

di in Antipasti

In Autunno, i funghi porcini danno il meglio di se, e si prestano ad infiniti utilizzi, per primi, secondi piatti o antipasti. In questa ricetta sono proposti come farcia di uno strudel di pasta sfoglia, con speck, pinoli e patata grattugiata. Un antipasto sfizioso e ricco di sfumature, da accompagnare con un bel calice di prosecco.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia pronta rettangolare
  • 200 gr di funghi porcini
  • 80 gr di speck affettato
  • 2 patate medie
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 gr di Parmigiano Reggiano
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva qb
  • sale e pepe qb

 

  • Tempo Preparazione:
    25 minuti
  • Tempo Cottura:
    50 minuti
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Pulite l’aglio e tagliatelo a metà, soffriggetelo con 1 cucchiaio d’olio per pochi minuti, quindi aggiungete i funghi, puliti, lavati con cura e tagliati a dadini, il prezzemolo sminuzzato, un pizzico di sale e di pepe.

Sfumate con il vino e lasciate evaporare. A questo punto aggiungete le patate grattugiate, abbassate la fiamma e stufate per 10 minuti, tenendo il composto umido (potete aggiungere qualche cucchiaio d’acqua).

Passati i 10 minuti alzate la fiamma e cuocete altri 5 minuti per asciugare il composto. Togliete dal fuoco, aggiungete il pangrattato e il Parmigiano e lasciate intiepidire.

Nel frattempo preriscaldate il forno a 180 °C. Stendete la pasta sfoglia sulla teglia rivestita di carta da forno e disponete le fette di speck, accostate, per coprire tutta la superficie di pasta, lasciando libero qualche centimetro sui lati corti.

Versate al centro il composto tiepido e poi ripiegate i lati lunghi, modellando il ripieno per dare al rotolo la caratteristica forma a strudel.

Inumidite i bordi per far aderire bene la pasta e sigillate lo strudel anche nei lati corti, arrotolando la pasta in eccesso e premendo bene coi polpastrelli. Girate il rotolo e praticate dei piccoli fori con la forchetta, delicatamente.

Infornate per 20/25 minuti fino a dorare perfettamente la pasta (controllate la cottura, ogni forno è diverso!).

Lasciate intiepidire lo strudel prima di affettarlo e di ripassarlo in forno prima di servirlo in tavola, con una spolverata di pepe nero a piacere e una manciata di prezzemolo tritato.

Foto di Strudel ai funghi porcini


Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice