Tartufini di pandoro

di in Dolci e dessert

Una ricetta velocissima, ideale per riciclare il pandoro e la frutta secca avanzata dalle feste, il tutto ingolosito dalla crema al cioccolato.

Ingredienti

  • 200gr di pandoro
  • 1 tazzina di panna (fresca o da cucina)
  • 1 tappino di cointreau (o altro liquore a scelta)
  • 100gr di cioccolato fondente
  • 50gr di burro
  • una manciata di frutta secca sminuzzata a piacere
Guarda altre ricette con: cioccolato, frutta secca, pandoro, panna
  • Tempo Preparazione:
    10 minuti
  • Tempo Cottura:
    5 minuti
  • Tempo Riposo:
    60 minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficolta:
    Facilissima

Preparazione

Sminuzzare il pandoro aiutandosi con un trita tutto, fino ad ottenere un composto a briciole, versare in una terrina e impastare con la panna e il liquore. Pressare con le mani fino ad ottenere una palla liscia e compatta. Lasciare in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

A piacere è possibile sostituire il cointreau con rum, crema al whisky o brandy.

Formare delle piccole palline con l’impasto di pandoro ormai raffreddato e appoggiarle su un piano protetto con della carta da forno.

pandoro cioccolato panna riciclo

Sbattere il cioccolato ancora nella confezione sigillata sul piano di lavoro per sminuzzarlo senza sporcare, trasferirlo in una ciotola e farlo sciogliere a bagno maria per 5 minuti con il burro. Mescolare aiutandosi con una spatola.

Intingere metà dei tartufini nel cioccolato e decorare con frutta secca sminuzzata a piacere.

Lasciar riposare altri 30 minuti al fresco.

pandoro cioccolato panna riciclo


i commenti alla ricetta18 Commenti
  1. Maria Grazia La Pietra21/03/2016 a 19:37Rispondi

    Volevo sapere se la panna deve essere montata o liquida,grazie e complimenti per le gustose pietanze!!!

  2. Loreta Ius09/01/2016 a 18:55Rispondi

    idea stupenda, grazie

commenta la ricetta

Commenta la ricetta