Pianetadonna

Tartufini di pandoro

Autore: | Categoria: Senza categoria

Una ricetta velocissima, ideale per riciclare il pandoro e la frutta secca avanzata dalle feste, il tutto ingolosito dalla crema al cioccolato.

pandoro cioccolato panna riciclo

 

Preparazione

Sminuzzare il pandoro aiutandosi con un trita tutto, fino ad ottenere un composto a briciole, versare in una terrina e impastare con la panna e il liquore. Pressare con le mani fino ad ottenere una palla liscia e compatta. Lasciare in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

A piacere è possibile sostituire il cointreau con rum, crema al whisky o brandy.

Formare delle piccole palline con l’impasto di pandoro ormai raffreddato e appoggiarle su un piano protetto con della carta da forno.

pandoro cioccolato panna riciclo

Sbattere il cioccolato ancora nella confezione sigillata sul piano di lavoro per sminuzzarlo senza sporcare, trasferirlo in una ciotola e farlo sciogliere a bagno maria per 5 minuti con il burro. Mescolare aiutandosi con una spatola.

Intingere metà dei tartufini nel cioccolato e decorare con frutta secca sminuzzata a piacere.

Lasciar riposare altri 30 minuti al fresco.

pandoro cioccolato panna riciclo

2 Commenti

  1. Giovanni Barzaghi12/01/2014 a 14:01Rispondi

    Buono ,da notare che ò usato gli avanzi di panettone,tutti contenti.
    Grazie per le vostre ricette veramente pratiche.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Cerca la tua ricetta





Prodotti consigliati

Burro Occelli

Nelle nostre ricette utilizziamo solo il burro di qualità della Beppino Occelli

Rigoni di Asiago

Nei nostri dolci viene utilizzata solamente Fiordifrutta Rigoni di Asiago


Cerca la tua ricetta

I 10 migliori dolci del Natale

Panettone ripieno alla crema di arancia

10 Antipasti facili e veloci per le feste di Natale

Pandoro Farcito

Mostaccioli

Le 10 migliori ricette di biscotti di Natale