Calamari ripieni al sugo alla portodanzese

di in Secondi di pesce

Questa ricetta viene rivendicata come propria da molte regioni costiere italiane. Siciliani, liguri, pugliesi, campani, ognuno di questi vi dirà che la ricetta originale dei calamari ripieni è la quella che cucinano loro.

La verità sta, come sempre, nel mezzo e cioè che questa ricetta non ha padroni e che ognuno la prepara a suo modo inserendo ingredienti diversi e modificandola a proprio gusto.

Quella che vi proponiamo noi è la versione alla portodanzese (di Anzio), quella che mi ha sempre preparato mia madre e che proprio per questo considero la più buona di tutte. Buon appetito!

Ingredienti

  • 1 kg di calamari
  • 2 cucchiai di pecorino
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 1 uovo
  • una manciata di uva sultanina
  • prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 barattolo di pelati o in alternativa 300 gr di pomodoro pachino
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino, sale e pepe
  • Tempo Preparazione:
    30 Minuti
  • Tempo Cottura:
    20 Minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Impegnativa

Procedimento

Pulite i calamari lasciando intere le sacche degli stessi, privandoli delle pinne e della testa con i relativi tentacoli, che ridurrete poi in piccoli pezzi.

Mettere in una ciotola i pezzettini ottenuti, amalgamandoli con gli altri ingredienti. Aggiungere un filo d’olio per ammorbidire l’impasto e aggiustare di sale e pepe.

Con l’impasto ottenuto riempire le sacche dei calamari preventivamente pulite e sciacquate, senza esagerare nel riempimento ( max 2/3 ). Chiudere con uno stuzzicadenti e bucherellare il calamaro così pronto.

Mettere uno spicchio d’aglio, un poco d’olio e un pizzico di peperoncino in un tegame. Aggiungere i calamari e farli rosolare da ambo le parti. Sfumare con 1/2 bicchiere di vino e aggiungere sale.

Aggiungere un barattolo da 800 gr di pelati, coprendo il tegame e portando a cottura a fuoco lento, finchè il sugo sarà cotto e i calamari morbidi.

Il sugo di cottura potrà essere utilizzato per ottenere un magnifico primo. Per esempio delle linguine con aggiunta di pecorino e parmigiano a piacere.

Come variante se non si vuole troppo pomodoro, invece di utilizzare i pelati si possono aggiungere circa 300 gr di pachino a fine cottura dei calamari che avverrà comunque nel tegame coperto a fuoco lento.

Calamari ripieni al sugo alla portodanzese ricetta e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Giovanna Noto

Li ho preparati oggi,sn divini.Avete le ricette migliori del mondo.

2
Ricette della Nonna

Abbiamo i nipoti migliori del mondo....come te 🙂

3

Pecorino grana e pesce?

4
Ricette della Nonna

Ivan Noise non tutti sono bravi in cucina 😉

5

luca grazia ma almeno un uovo sodo l'hai mai cucinato... dal tuo commento pare di no...

6
Ricette della Nonna

Si.

7
Enrico Castaldi

Buon appetito a tutti

8
Teresa Milella

che bonta mmmmmmmmmm

9

Cara Manuela

Facile è la distinzione con la seppia che è color grigio scuro ,e di forma ovale con un osso centrale appiattito, mentre gli altri sia il totano che il calamaro hanno una forma più allungata , e una penna trasparente interna.

Il totano è molto somigliante al calamaro, che si distingue per sua particolare colorazione biancastra fitta di puntini rossi, ed ha due larghe pinne lungo il corpo. Il totano invece ha le pinne laterali più piccole e disposte all'apice della testa al colore più intenso quasi arancione, uniforme e senza macchioline rosse.Il totano ha una consistenza più dura e necessita di maggiore cottura, mentre il calamaro è più tenero. Una distinzione più rapida è data dal prezzo di acquisto, a favore del totano che è più economico.

Carica altri commenti
Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè