Creme brulée al profumo di arancia

di in Dolci al cucchiaio

La creme brulée è uno dei dolci al cucchiaio più noti in assoluto. Un dessert tipico della cucina francese composto classicamente da un composto di tuorli d’uovo, panna e zucchero e aromatizzato alla vaniglia.

Viene servito nelle terrine individuali di cottura, dopo averne caramellato la superficie con dello zucchero. In questa versione si utilizza la scorza di arancia al posto della vaniglia per ottenere una preparazione con una sfumatura leggermente più acida rispetto all’originale.

Ingredienti

  • 3 tuorli d’uovo
  • 220 gr di panna fresca
  • la scorza di un arancia biologica grattugiata
  • 90 gr di zucchero a velo
  • 4 cucchiaini di zucchero semolato
  • Tempo Preparazione:
    10 minuti
  • Tempo Cottura:
    30 minuti
  • Tempo Riposo:
    2/3 ore per il raffreddamento
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Scaldare la panna con la scorza di arancia, portare al limite dell’ebollizione, spegnere e lasciare in infusione per 10 minuti.

Montare brevemente i tuorli unendo progressivamente lo zucchero a velo.

Filtrate la panna, unirla ai tuorli e amalgamare il tutto.

imburrare 4 terrine individuali e distribuire il composto fino quasi alla sommità.

Cuocere in forno a 170 gradi per 15/ 20 minuti circa finché la superficie non assume un aspetto dorato.

Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e successivamente riporre in frigo fino a completo raffreddamento.

Prima di servire cospargere le creme con lo zucchero e caramellarlo con il cannello a gas o sotto il grill rovente del forno.

Creme brulée al profumo di arancia ricetta e foto

Questo dolce intramontabile può rappresentare una degna conclusione di un ottima cena.


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
Autore1
Roberto Gracci

Grazie Prima, provala e facci sapere.