Crostata di albicocche e ricotta

di in Dolci e dessert

Le albicocche sono uno dei frutti più amati della stagione estiva, buonissime al naturale e eccellenti come ingrediente per la realizzazione di dolci golosi.

Ingredienti

  • PASTA FROLLA

 

 

 

  • 350 gr di farina tipo 0
  • 80 gr di burrro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 80 gr di zucchero
  • 5 gr di lievito per dolci

 

 

 

 

  • FARCIA

 

 

 

  • 4 uova
  • 6 belle albicocche
  • 250 gr di ricotta
  • 100 gr di panna fresca
  • 40 gr di farina tipo 0
  • 100 gr di zucchero
  • 20 gr di granella di nocciole
  • scorza di limone
  • zucchero a velo
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    35 minuti circa
  • Dosi:
    8/10 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Lavorare il burro con una forchetta assieme allo zucchero.

Unire l’uovo e il tuorlo, amalgamare, poi incorporare progressivamente la farina setacciata con il lievito.

Impastare con le mani fino ad ottenere una frolla morbida ma compatta. Formare una palla e porre in frigorifero per 1 ora.

Setacciare la ricotta e unirvi la panna, amalgamare con la frusta, poi incorporare le uova una per volta.

Unire anche la farina setacciata. lo zucchero e profumare con un cucchiaino di scorza di limone grattugiata.

Stendere la pasta frolla sulla spianatoia infarinata ad uno spessore di circa 3 millimetri.

Imburrare una tortiera da 26 centimetri di diametro e rivestirla con la frolla, lasciandola debordare e rifilando i bordi passando sopra la tortiera il mattarello. Bucherellare il fondo con la forchetta.

Dividere a metà 5 albicocche, sbucciarle e distribuirle a raggiera nella tortiera.

Versare delicatamente il composto di ricotta sopra le albicocche, poi infornare a 180 gradi in forno statico.

Dopo circa 15 minuti di cottura estrarre la tortiera dal forno e cospargere il dolce con la granella di nocciole.

Rimettere in forno e proseguire la cottura per circa 20 minuti, coprendo eventualmente la torta con carta alluminio qualora dovesse colorarsi troppo.

Lasciare raffreddare completamente il dolce, sformarlo delicatamente e guarnirlo con fettine sottili della sesta albicocca e zucchero a velo.

Crostata di albicocche e ricotta


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
hacer mañana

hacer manana

2
Ricette della Nonna

cómo ha ido?

3

Come mai così poco burro nella frolla?

Autore4
Roberto Gracci

Se vuoi puoi aumentarlo, nessun problema.

5

Ciao, io ho delle albicocche sotto spirito potrei usarle per questa crostata?

Autore6
Roberto Gracci

Si , tranquilla. Ciao.

7

La crostata di albicocche e ricotta si può fare anche con le albicocche sciroppate. Grazie attendo risposta .

8
Alessandra Rossi

certamente, ben scolate del loro liquido

9

Lo fatta ieri per gli amici, era molto buona e saporita.

10

Di niente, devo dire che le vostre ricette sono molto buone, ogni tanti le provo, sopratutto le ricette dei primi piatti (Pasta).

11
Ricette della Nonna

grazie Yvon

Carica altri commenti