Crostata di ricotta, mela e arance

di in Dolci e dessert

Una golosa crema di ricotta caratterizza questa classica torta, profumata dall’arancia e da sottili fettina di mela al naturale.

Ingredienti

  • 4 uova + 1 tuorlo
  • 400 grammi di farina
  • 80 grammi di burro
  • 250 grammi di zucchero
  • 250 grammi di ricotta
  • 100 grammi di panna fresca
  • 100 grammi di latte
  • 50 grammi di maizena
  • 1 mela
  • 2 arance non trattate
  • 5 grammi di gelatina in fogli
  • Tempo Preparazione: 45 minuti
  • Tempo Cottura: 35 minuti
  • Tempo Riposo: 3/4 ore per il raffreddamento
  • Dosi: 8/10 persone
  • Difficoltà: Facile
  • Cucina: Italiana
  • Categoria: Crostate

Procedimento

In una ciotola mescolare il burro con 80 grammi di zucchero, poi incorporare un uovo e un tuorlo.

Unire progressivamente la farina setacciata, mescolando prima con un cucchiaio di legno e successivamente impastando con le mani, fino ad ottenere una pasta frolla. Formare una palla e porla in frigo coperta.

Scaldare il latte con la panna, unire la scorza grattugiata di un’ arancia e lasciare in infusione per 10 minuti.

Con una frusta montare leggermente 3 uova con 100 grammi di zucchero, poi incorporare la maizena e la ricotta, entrambe setacciate.

Filtrare il latte e la panna sopra il composto di uova e ricotta, mescolare bene e porre sul fuoco dolce ad addensare mescolando continuamente con una frusta.

Stendere la pasta frolla ad uno spessore di mezzo centimetro e rivestire con questa una tortiera imburrata dai bordi non troppo bassi di 26 centimetri di diametro.

Bucherellare il fondo con la forchetta, versare all’interno la crema e passarla nel forno a 180 gradi per 35/40 minuti.

Lasciare raffreddare la torta per circa 1 ora a temperatura ambiente.

Nel frattempo che la torta cuoce tagliate a pezzetti l’arancia di cui avete utilizzato la scorza e metà dell’altra. Riunire il tutto in una casseruola con lo zucchero rimasto e 100 ml di acqua.

Lasciare cuocere per 15/20 minuti, poi filtrare il liquido ottenuto ed incorporarvi la gelatina, precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata. Mescolare e trasferire in un recipiente a raffreddare in frigo.

Sformare la torta e trasferirla sul piatto da portata.

Sbucciare la mela, tagliarla in quarti e ricavarne delle fettine molto sottili. Disporle a raggiera sulla torta leggermente sovrapposte, lasciando libero una spazio al centro.

Ricavare delle fettine sottili dalla mezza arancia rimasta e disporle a fiore al centro della torta.

Velare delicatamente la frutta con lo sciroppo di arancia ormai quasi freddo ma non rappreso e passare in frigorifero per completare il raffreddamento.

crostata alla ricotta, mela  e arancia

La Videoricetta Top

Scopri altre ricette

Torta alla ricotta Torta alla ricotta
La torta alla ricotta è il perfetto dolce da colazione: morbida e..