Fesa di tacchino in insalata

di in Insalatone

Molte volte la fesa di tacchino risulta stoppacciosa e poco appetitosa, questa ricetta permette di cucinarla in modo originale e stuzzicante.

Ingredienti

  • 600 gr di fesa di tacchino
  • 150 gr di impasto per pizza
  • 150 gr di insalata lollo
  • 150 gr di radicchio trevigiano
  • una mela verde
  • 12 gherigli di noci
  • 12 pomodorini
  • 40 gr di pecorino
  • 1 limone
  • pangrattato
  • timo essiccato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione: 20 minuti
  • Tempo Cottura: 30 minuti
  • Dosi: 4 persone
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Preriscaldate il forno a 200 °C. Mescolate 4 cucchiai di pangrattato con un cucchiaino di timo essiccato, aggiungete poco sale e pepe.

Spennellate la fesa di tacchino con un’emulsione di 2 cucchiai di olio e uno di succo di limone, poi cospargetela con il pangrattato.

Mettete la carne in forno e lasciate cuocere per 30 minuti, sfornate e lasciate riposare.

Stendete la pasta da pizza molto sottile, conditela con un filo d’olio e sale e cuocetela in forno per ottenere una sfoglia croccante.

Lavate e tagliate a pezzetti le due insalate, la mela a fettine sottili non sbucciata, le noci tritate grossolanamente e mescolate in una insalatiera.

Preparate il condimento mescolando con una frusta 3 cucchiai di olio, uno di succo di limone e un cucchiaino di sale fino. Condite l’insalata preparata e distribuitela nel piatto da portata.

Tagliate la fesa di tacchino a fettine e posizionatele al centro del piatto sopra l’insalata. Completate con la sfoglia di pasta da pizza a pezzetti, il pecorino a scaglie, un filo d’olio e una macinata di pepe.

Se non avete la pasta per la pizza potete sostituirla con delle fettine sottilissime di pane tostato.

Foto Fesa di tacchino in insalata

La Videoricetta Top