Flan di fagioli cannellini

di in Antipasti vegetariani

I flan di fagioli cannellini e radicchio tardivo sono un’ottima idea per un antipasto facile da preparare in largo anticipo. Potete infatti prepararli il giorno prima e scaldarli al forno prima di servirli. Per un tocco in più, serviteli con qualche goccia di aceto balsamico

Ingredienti

  • 180 gr di ricotta
  • 100 gr di fagioli cannellini già cotti
  • 200 gr di radicchio tardivo
  • 20 gr di pecorino grattugiato
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di panna fresca
  • 1 scalogno
  • aceto balsamico qb
  • 10 gr di burro
  • sale qb
  • pepe qb
  • Tempo Preparazione:
    20 Minuti
  • Tempo Cottura:
    50 Minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facilissima

Lavate il radicchio e tritatelo al coltello. Tenete da parte 2 cucchiai per la decorazione finale. Tritate finemente anche lo scalogno e soffriggetelo dolcemente in padella con 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva e il radicchio tritato. Quando il tutto si sarà ammorbidito, spegnete il fuoco e fate raffreddare. In una brocca versate la ricotta, i fagioli canellini, il radicchio cotto assieme allo scalogno, il pecorino, l’uovo e la panna. Regolate di sale e pepe e frullate con il frullatore a immersione.

Scaldate il forno a 180 °C. imburrate 4 pirottini per muffin in alluminio e versateci il composto all’interno. Metteteli in una teglia dai bordi alti, versate al suo interno acqua calda fino a raggiungere metà degli stampini. Cuocete i flan in forno caldo a bagnomaria per almeno 40 minuti.

Una volta pronti, estraete i flan dal forno e fateli intiepidire a temperatura ambiente. Capovolgeteli quindi su dei piattini da portata e decorateli con il radicchio tritato tenuto da parte, qualche goccia di aceto balsamico. Servite.

Foto flan di canellini al radicchio e aceto balsamico


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.