Gallinella in salsa mediterranea

di in Secondi di pesce

La gallinella in salsa mediterranea è una ricetta facile e saporita, spesso immotivatamente sottovalutata. E’ inserita nella pagina dedicata agli allergici al lattosio, in quella rivolta a chi non può assumere glutine e in quella specifica per chi non può consumare uova ed è, per questo, un piatto giusto proprio per tutti.

Ingredienti

  • 600 gr di filetti di gallinella
  • 2 carciofi romaneschi
  • 16 pomodori pachino
  • 16 olive nere denocciolate
  • 1 cucchiaino di capperi di Pantelleria
  • 1 cucchiaino di maizena
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • 1 limone non trattato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    25 minuti
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Dopo aver tolto le foglie esterne, tagliate i gambi dei carciofi lasciando più o meno 4 o 5 cm di margine. Spuntateli, divideteli in due parti ed eventualmente eliminate il fieno. A questo punto, bolliteli per 15 minuti in acqua aggiungendo un cucchiaio di aceto. Scolateli e conditeli con una vinaigrette, ottenuta emulsionando un cucchiaio d’olio, un cucchiaino di succo di limone, sale, pepe e del prezzemolo tritato. Teneteli al caldo.

Pelate lo spicchio d’aglio, tagliatelo a rondelle e mettetelo in una padella con due cucchiai d’olio. Lasciate cuocere a fuoco dolce per pochi minuti, poi eliminate l’aglio. Unite la polpa di pomodoro all’olio aromatizzato e continuate dolcemente la cottura per qualche minuto. A questo punto, sciacquate e dissalate i capperi, tritateli e uniteli al pomodoro, aggiungendo le olive. Dopo averla sciolta in mezzo bicchiere d’acqua, unite la mazeina. Condite con prezzemolo tritato, una macinata di pepe e un cucchiaino di scorza di limone grattugiata. Regolate, eventualmente, la salinità.

Fate restringere leggermente la salsa e adagiateci i filetti, fate attenzione che la parte della pelle sia rivolta verso il basso. Alzate la fiamma per pochi istanti e salateli leggermente. Abbassate il fuoco al minimo, coprite la padella e lasciate cuocere finché la superficie della polpa del pesce non diventerà bianca.

Impiattate i filetti nei piatti ornando con la salsa e mezzo carciofo. Rifinite con poche gocce d’olio e servite.

Se non siete tra coloro che commetto l’errore di sottovalutare questo pesce delicato, la minestra di primavera con gamberi e gallinella vi darà un altro buon motivo per continuare a gustare piatti di questo tipo.

Gallinella in salsa mediterranea ricetta e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

ottima la ricetta...però io le ho fatte intere perchè non avevo il tempo e la pazienza di sfilettarle!!!l'unica cosa che non mi è piaciuta è la scorza del limone.....

2

Grazie dei complimenti Vanessa.

Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè