Grissini alle olive

di in Pane fatto in casa

I grissini sono un classico della panificazione italiana, soprattutto se con le olive. Seguite la ricetta step by step attraverso le immagini. Potrete poi personalizzare la ricetta come più vi piace! Sostituite le olive con pomodorini secchi o capperi, aggiungete un po’ di spezie come peperoncino, origano e rosmarino oppure potrete spennellare i vostri grissini con un po’ d’olio prima della cottura e spolverarli con sale grosso integrale, sesamo o semi di papavero.

Ingredienti

  • 250 g di farina 0
  • 1 cucchiaino di lievito secco attivo per panificare (o di birra secco)
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva
  • 160 ml circa di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 25 – 30 g di olive nere taggiasche senza nocciolo
  • Tempo Preparazione:
    15 miuti
  • Tempo Cottura:
    15 - 18 minuti
  • Tempo Riposo:
    1 e mezza di lievitazione
  • Dosi:
    per una trentina di grissini
  • Difficoltà:
    Facilissima

Procedimento

Radunate in una ciotola la farina assieme allo zucchero e al lievito. Mescolate il tutto. Aggiungete poi l’acqua tiepida, l’olio e incominciate a impastare. Aggiungete per ultimo il sale. Lavorate l’impasto per 10 minuti su una spianatoia infarinata. Formate poi una palla, tracciate un taglio a croce sulla superficie e riponetela in una ciotola. Coprite la ciotola con un telo da cucina e lasciate lievitare l’impasto per un’ora in un luogo caldo della vostra cucina.

Nel frattempo tritate al coltello le olive. Passata l’ora di lievitazione, aggiungetele all’impasto, impastate di nuovo il tutto, formate una palla e lasciatela lievitare ancora una mezz’ora in un luogo caldo, sempre coprendo con un telo da cucina.

Trascorsa l’ultima lievitazione, infarinate un piano da lavoro e stendete l’impasto con un mattarello.

grissini alle olive step by stepTirate una sfoglia alta almeno mezzo centimetro. Servendovi poi di una rotella, tagliate tante striscioline larghe un centimetro circa. Riponetele poi su una teglia rivestita di carta forno ben distanziate.

Scaldate il forno a 220°C ventilato.

Infornate i grissini e cuoceteli per 10 minuti, fino a doratura. Abbassate poi la temperatura a 60° C, lasciateli nel forno per altri 5 – 8 minuti per seccarli e renderli più fragranti. Estraete poi la teglia dal forno e lasciateli raffreddare a temperatura ambiente. Si conservano per 4 giorni chiusi in un sacchetto o in un contenitore ermetico.


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.