Ricette con burro

I Vanillekipferl, sono dei deliziosi biscottini tedeschi dalla caratteristica forma a ferro di cavallo che si preparano durante le feste di Natale. Profumano di vaniglia e possono esser preparati con la farina di mandorle, di noci o di nocciole. Sono un regalo ideale per gli amici golosi!

I Buchteln sono delle palline di pasta lievitata dolcemente profumata alla vaniglia e scorza di limone e riempite con marmellata. Si tratta di un dolce proveniente dalle zone di lingua tedesca, Alto Adige compreso, e dell’Est Europa. Abbiamo deciso di proporveli arricchiti da una gustosa..

Il risotto barolo, un sontuoso primo piatto ricco di sapore e preparato con ingredienti semplici ma di qualità. Per gli amanti del Barolo e dei buoni formaggi, potete mantecare questo risotto con della toma piemontese grattugiata o da dadini al posto del parmigiano.

Le pappardelle al sugo di cinghiale sono un primo piatto prelibato, ideale per un pranzo in famiglia. Si possono preparare in bianco, con l’aggiunta di latte per ammorbidire le carni, o in rosso, per avere un sugo più saporito e corposo.

Il vincisgrassi marchigiano è una lasagna rustica, priva di besciamella, ma arricchita da un ragù rustico tagliato a punta di coltello di carni di manzo e fegatini di pollo. In origine il vincisgrassi era preparato con un sugo a base di ventrigli di pollo, carne d’agnello, carne di manzo,..

Gli uccelli scappati sono un piatto tipico della tradizione contadina. Quando la selvaggina era un piatto da ricchi, gli uccellini scappati preparati con carni meno pregiate erano un piatto gustoso delle feste delle classi popolari. Ci sono numerose varianti a partire dall’utilizzo della..

Il risotto alla fiorentina è un primo piatto molto saporito, a base di riso, verdurine e fegatini di pollo, il tutto sfumato con un generoso calice di Chianti. Si tratta di una ricetta dai gusti rustici e robusti, adatta a un gran pranzo.

I biscotti sardi sono meglio conosciuti come savoiardi sardi. Si presentano come dei biscotti dalla forma irregolare e hanno come principale caratteristica la morbidezza. Sono ottimi da accompagnare ad un caffè o a un tè pomeridiano. Li potete utilizzare anche per fare un ottimo tiramisù al..

I boconotti di Bitonto sono dei dolcissimi pasticcini tipici della cittadina pugliese a base di ricotta, un guscio di pasta frolla profumati alla scorza di limone. Il loro nome allude alla loro forma, ideali quindi a esser mangiati in un sol boccone!

Il pandoro fatto in casa è una preparazione molto lunga che richiede circa due giorni di lavorazione. La ricetta illustrata passo passo di seguito seppur ancora lunga è una versione semplificata che vi consentirà di preparare un ottimo pandoro artigianale da offrire a parenti e amici durante..

Le paste di meliga sono dei frollini tipici della provincia di Cuneo, preparati con un impasto ricco di burro con l’aggiunta di farina fine di mais. Sono ideali per l’ora del tè o per la merenda, oppure serviti a colazione. Per prepararli è necessario essere muniti di un sac à poche..

La polacca aversana è un dolce storico, apprezzato da papi, re, conquistatori, presidenti della repubblica e personaggi illustri. Il suo soffice pan brioche racchiude un cremoso e profumato ripieno di crema pasticcera e amarene sciroppate… ne resterete conquistati!

La casatella terracinese è una crostata gustosa arricchita con un ripieno di ricotta, cacao e caffè. Ottima per la prima colazione o come dessert da gustare a fine pasto assieme a un buon digestivo.

Le sfogliatelle ricce sono un dolcetto tipico della pasticceria napoletana. La preparazione tradizionale di questo dessert è molto macchinosa ma la Nonna ha trovato il metodo per semplificare la ricetta… vi serviranno solo 2 rotoli di pasta sfoglia.

Il filetto all’aceto balsamico è un classico modo di cucinare il filetto. Fate attenzione a non stracuocere il filetto e a cuocerlo al sangue.

Pagina 1 di 16123...10...Ultima »