Paccheri al mare dolce

di in Primi Piatti

I paccheri al mare dolce sono un primo piatto saporito a base di pomodorini, melanzane, pinoli e tonno appena scottato. Provatelo seguendo il nostro consiglio: arrichitelo con uva passa per dare a questo piatto una delicata nota di dolcezza.

Ingredienti

  • 30 – 40 paccheri grandi
  • 200 gr di pomodorini
  • 200 gr di tonno fresco
  • 1 piccola melanzana
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 1 cucchiaio d’uva passa
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • foglie di basilico fresche
  • un pizzico di peperoncino
  • farina q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • olio per friggere
  • Sale e pepe
  • Tempo Preparazione:
    20 Minuti
  • Tempo Cottura:
    20 Minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Procedimento

Tagliate i pomodorini in 4 parti e metteteli da parte. Tagliate a dadini il tonno, riponetelo in una ciotola e insaporitelo con un pizzico di peperoncino e un goccio d’olio.

Affettate finemente le melanzane, infarinatele e friggetele nell’olio di arachide bollente. Scolatele e asciugatele con la carta da cucina.

Portate a ebollizione dell’acqua, salatela e tuffateci dentro i paccheri. Ricordatevi di rimestarli spesso. Raccogliete un mestolo d’acqua e versatelo sull’uva passa: si ammorbidirà dopo pochi minuti. Scolatela e strizzatela.

Scaldate 4 cucchiai d’olio in un tegame assieme allo spicchio d’aglio privato della buccia. Metteteci i pinoli, l’uva passa scolata e i pomodorini. Salate e pepate leggermente. Aggiungete il tonno a dadini, mescolate e sfumate con il vino bianco. Lasciate che si formi un sughino abbastanza liquido e spegnete il fuoco.

Scolate i paccheri al dente direttamente nel condimento appena preparato. Aggiungete un mestolo d’acqua di cottura e mantecate bene il tutto a fiamma alta.

Impiattate i paccheri al mare dolce decorando il piatto con le fettine di melanzane fritte e qualche profumata fogliolina di basilico fresco.

Foto paccheri al mare dolce


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1

Forse il piatto piano dai colori chiari e la Falanghina potrebbero lasciare a bocca aperta "Lei"...ma la nostra pasta in bianco con il "Parmesano" su piatto bianco a fiorellini e acqua di rubinetto inebriano sempre il nostro Lui.

Mariangela e Gnappy

2
Ricette della Nonna

Io li ho provati e posso affermare che sono buonissimi