Pizzoccheri al forno

di in Primi Piatti

I pizzoccheri sono un tipico formato di pasta molto diffuso in Valtellina, sono conosciuti non solo per la forma, simile ad una tagliatella lunga solo 7 cm, ma anche per il loro impasto: sono, infatti, composti da 2/3 di grano saraceno e 1/3 di farina di frumento.

In questa variante al forno, che è una reinterpretazione della ricetta classica (quella originale, infatti, differisce per gli ingredienti utilizzati), scoprirete tutto il gusto di un piatto piacevolmente autunnale o invernale.

Ingredienti

  • 300 g di pizzoccheri
  • 200 g di patate
  • 200 g di verza o di bietola
  • 3 spicchi d’aglio
  • 150 g di parmigiano
  • 150 g di Valtellina Casera
  • 100 g di burro
  • 1 rametto di salvia
  • sale
  • Tempo Preparazione:
    50 Minuti
  • Dosi:
    4 Persone
  • Difficoltà:
    Facile

Come preparare i pizzoccheri al forno

Lavate le foglie delle verze, eliminate la parte centrale più dura, poi tagliatele a strisce. Sovrapponetele e tagliatele a pezzetti. Pelate le patate e tagliatele a cubetti.

Portate a bollore l’acqua salata in una pentola grande. Aggiungete le verdure e i pizzoccheri. Mentre i pizzoccheri cuociono, tagliate la fontina a cubetti e occupatevi del burro.

In un pentolino già abbastanza caldo, sciogliete il burro insieme alla salvia e all’aglio, fin quando non sarà ben caldo e l’aglio non avrà preso colore. Evitate che l’aglio bruci, altrimenti darà un cattivo sapore a tutta la ricetta.

Scolate i pizzoccheri con le verdure. In una pirofila stendete uno strato di pasta con le verdure, quindi formate uno strato di formaggio, poi burro e salvia. Fate un secondo strato di pasta, formaggi e burro.

Terminate con una bella spolverata di parmigiano. Cuocete in forno caldo a 180 °C per 10 minuti circa o finché il formaggio non si sarà sciolto.

Servite immediatamente.

Pizzoccheri al forno

Come ci consigliano molti amici, i pizzoccheri andrebbero conditi preferibilmente con il Valtellina Casera, un formaggio tipico del territorio che è più tradizionale. In mancanza, è bene utilizzare due formaggi: uno dal sapore deciso e l’altro più morbido, che si scioglie facilmente. Evitate inoltre un passaggio eccessivamente lungo in forno, in modo che la pasta non secchi eccessivamente.


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
2
Ricette della Nonna

Ciao Ettore, la ricetta è presente sul sito.

Le ricette più cliccate
Ricetta torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele
Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta torta magica
Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta paradiso
Torta paradiso

Torta più soffice non esiste


Ricetta torta pan di stelle
Torta pan di stelle

Un nuovo classico


Ricetta torta pan di stelle

Ricetta torta margherita
Torta margherita

Profumata e soffice


Ricetta Tiramisù al caffè
Tiramisù classico

Il classico al caffè