Quiche di patate con prosciutto e pomodorini

di in La Cucina Intollerante

La quiche di zucchine che vi proponiamo è una ricetta naturalmente priva di latticini, ma non per questo priva di bontà e sapore, anzi!

Al suo interno troviamo infatti un goloso ripieno “a strati” con patate, pomodoro e prosciutto cotto; il tutto viene poi aromatizzato da un pizzico di curry in polvere.

L’utilizzo della pasta brisée già stesa la rende particolarmente pratica, ideale per una cena in famiglia o per un aperitivo con gli amici. Si può infatti consumare sia calda che fredda, in ogni momento dell’anno.

 

Ingredienti

  • una confezione di pasta briseè rotonda
  • 500 grammi di patate
  • 3 pomodori
  • 180 grammi di prosciutto cotto
  • 2 uova
  • 50 grammi di farina di riso
  • 200 grammi di latte di riso
  • prezzemolo
  • curry
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    30 minuti
  • Tempo Riposo:
    10 minuti
  • Dosi:
    6/8 persone
  • Difficoltà:
    Facile

Come preparare la quiche di patate

Per preparare questa sfiziosa quiche di patate, bisogna iniziare a pelare le patate, tagliandole con l’ausilio della mandolina in rondelle da tre millimetri di spessore.

In una casseruola abbastanza capiente si porta abbondante acqua salata ad ebollizione e, una volta raggiunto il bollore, si tuffano tutte insieme. Si lascia sobbollire per tre minuti dalla ripresa dell’ebollizione e si scolano con l’ausilio di uno scolapasta.

Si inizia così a preparare il ripieno della quiche di patate. In una ciotola si dispone la farina di riso con 1/2 cucchiaino raso di curry e altrettanto sale. Si unisce il latte di riso amalgamando il tutto con una frusta.

Si aggiunge un cucchiaio di prezzemolo tritato, poi le uova, una alla volta fino ad ottenere una pastella piuttosto fluida.

Si stende la pasta brisée in una tortiera senza toglierla dalla sua carta forno, e si bucherella il fondo con la forchetta. Una volta fatto ciò, si può coprirlo con metà delle patate e iniziare a preparare il fondo della quiche di patate.

Si procede ora a strati: uno con metà del prosciutto, un altro con metà dei pomodori a fettine sottili; si versa poi sopra metà del composto di uova e farina di riso.

Ora si può fare un altro strato di patate e distribuire i pomodori rimasti a raggiera lungo il perimetro della torta, per poi completare con il prosciutto formando dei rotolini al centro della torta e premendoli leggermente.

Si copre delicatamente con il resto della pastella e si spolverizza con il pangrattato e condisce con un filo d’olio, poco sale e pepe.

La quiche di patate si cuoce in forno a 190 gradi per 30 minuti.

Quiche di patate e derivati del riso ricetta e foto


E’ uscito il libro di Ricette della Nonna

500 tra le ricette più belle di Nonna da conservare finalmente nella tua libreria. Lo potete trovare in libreria e nei maggiori portali di ecommerce in formato elettronico oppure in copertina rigida.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.
1
Marie Fajojo Kevin

.