Rugelach alle nocciole

di in Dolci e dessert

I rugelach sono dei dolcetti tipici della tradizione ebraica. Hanno la forma arrotolata simile a un cornetto e la sfoglia racchiude al suo interno i ripieni e le farciture più disparate. Si possono farcire con la marmellata o con la Nutella. Noi ve li proponiamo con le nocciole, zucchero di canna e una spolverata di cannella: un’idea facile e carina da preparare durante il periodo natalizio!

Ingredienti

  • 150 g di farina 00
  • 80 g di burro molto freddo
  • 80 g di formaggio cremoso tipo Philadelphia
  • 50 g di zucchero di canna più un po’
  • 30 g di granella di nocciole più un po’
  • la scorza di mezzo limone
  • un cucchiaino di cannella
  • 1 uovo sbattuto
  • un pizzico di sale
  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Tempo Riposo:
    2 ore
  • Dosi:
    16 biscotti
  • Difficoltà:
    Facilissima
  • Calorie:
    150

Procedimento

preparazione rugelach alle nocciole 1

Preparate l’impasto per la sfoglia dei rugelach. Si tratta di una sorta di pasta sfoglia “furba”, che non ha bisogno di pieghe. Il segreto è di lavorarla molto velocemente in modo che tutti gli ingredienti rimangano abbastanza freddi, mani per impastarla comprese.

Estraete il burro dal frigorifero e grattugiatelo con una grattugia per amalgamarlo meglio all’impasto. Riponetelo 10 minuti a raffreddare in frigorifero. Riducete a cubetti il formaggio cremoso, riponetelo in una ciotola assieme al burro, alla farina e a un pizzico di sale.

Impastate bene il tutto con le mani: all’inizio vi sembrerà un impasto scomposto ma poi, impastando bene, incomincerà ad amalgamarsi. Quando avrete ottenuto una palla d’impasto con qualche striatura bianca di burro o formaggio cremoso, avvolgetela nella pellicola per alimenti e riponetela in frigorifero a riposare per almeno 2 ore o per una notte. Il segreto di questa pasta è proprio quello di restare “grezza” e rugosa.

preparazione rugelach alle nocciole 2

Trascorso il tempo di riposo, infarinate la spianatoia e stendete l’impasto. Dovrete ottenere un disco da 26 cm di diametro e alto circa poco meno di mezzo centimetro.

In una ciotola mescolate lo zucchero di canna con la granella di nocciole, la cannella e la scorza di limone. Spolveratela poi sulla superficie del disco di sfoglia.

Con una rotella taglia pasta tagliate 16 triangolini e avvolgeteli partendo dal lato largo verso la punta. Riponeteli su una teglia rivestita di carta forno, spennellateli con l’uovo sbattuto e spolverizzateli con lo zucchero di canna e granella di nocciole.

Scaldate il forno a 180 °C e infornate i rugelach alle nocciole a forno caldo. Cuoceteli per 20 minuti fino a quando non diventeranno dorati sia alla base che in superficie. Quindi sfornateli e lasciateli raffreddare bene prima di consumarli.

foto-rugelach-alle-nocciole


Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.