La pesca (frutto)

di in Schede alimenti

La pesca è un frutto originario della Cina. E’ rotonda, succosa e molto saporita e proprio per questo utilizzata nella preparazione di molti dolci e quindi presente in numerose ricette.

La pesca ha polpa gialla o biancastra, dall’aroma delicato, ed è ricoperta da una buccia che può essere vellutata o liscia (pesche noci).
All’interno della pesca è presente un unico grande seme colore rosso-marrone, di forma ovale, di circa 1,5-2 cm di lunghezza. Esso può aderire o meno alla polpa a seconda della varietà.

Le pesche a polpa bianca in genere sono molto dolci e poco acide, mentre le pesche a polpa gialla di solito hanno un sapore acidulo con sottofondo dolce.

Le pesche hanno un alto contenuto di vitamina A e una sono una buona fonte di vitamina C.

Stagionalità delle pesche

Il periodo delle pesche va da Giugno a Settembre, così come la stagionalità della maggior parte della frutta in Italia.

Come scegliere le pesche migliori

Quando acquistate le pesche scegliete frutti privi di ammaccatture e non eccessivamente duri. La buccia deve essere liscia e brillante.

Conservazione delle pesche

Le pesche devono essere conservate in frigorifero per 3/4 giorni. Nel caso in cui necessitino ulteriore maturazione vanno conservate a temperatura ambiente in un sacchetto di carta marrone.

Le ricette più cliccate
Ricetta crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Croccante e buonissima


Ricetta cheesecake alle fragole

Ricetta Tiramisù al caffè

Tiramisù classico

Il classico al caffè


Ricetta tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole

Un’originale alternativa


Ricetta torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Unica e inimitabile


Ricetta torta di mele

Torta di mele

La classica di Nonna


Ricetta ciambellone soffice

Ricetta torta magica

Torta magica

Magicamente buona


Ricetta torta margherita

Torta margherita

Profumata e soffice