Sformato di patate e zucchine

di in La Cucina Intollerante

Lo sformato di patate e zucchine è una ricetta semplice e veloce da realizzare a casa. Il piatto della nostra preparazione è un vero e proprio tortino patate e zucchine light, adatto anche per una cucina intollerante che non rinuncia al gusto.

Questo sformato di patate e zucchine è molto facile da cucinare, e l’assenza di farina lo rende idoneo anche a coloro che sono intolleranti al glutine. Provatelo e inseritelo in menù: farete un figurone con i vostri commensali.

Ingredienti

  • 600 grammi di patate
  • 250 grammi di zucchine
  • 100 grammi di ceci lessati
  • 40 grammi di grana grattugiato
  • 4 uova
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • burro
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione: 20 minuti
  • Tempo Cottura: 40 minuti
  • Tempo Riposo: 30 minuti circa
  • Dosi: 6/8 persone
  • Difficoltà: Facile

Sformato di patate e zucchine: procedimento

Pelate le patate, tagliarle a dadi e lessarle in acqua salata.

Quando le patate sono a tre quarti di cottura unite nella casseruola le zucchine ridotte a pezzetti piccoli, terminate la cottura e scolate per bene.

Con il minipimer frullate le uova per un paio di minuti, poi unite i ceci ben sgocciolati e frullate ancora per amalgamare il tutto.

Rimettete nella casseruola le verdure, unite il composto di uova e ceci, un bel cucchiaio di prezzemolo tritato e il grana grattugiato.

Frullate a impulsi con il minipimer fino ad ottenere un composto denso. Regolare eventualmente di sapore con il sale.

Imburrate la tortiera e versarvi il composto. Cuocere in forno a 170 gradi per circa 40 minuti.

Lasciate riposare il tortino una buona mezzora prima di liberarlo dalla tortiera per servirlo. Dopo di che il vostro sformato di patate e zucchine sarà pronto per essere gustato.

Accompagnate con un insalata od altri contorni a piacere.

 Sformato di patate e zucchine senza glutine