Tagliatelle al nero di seppia con vongole, zucchine e gamberi

di in Primi Piatti

Le tagliatelle al nero di seppia sono un classico estivo. Questa ricetta prevede un’abbinata vincente: zucchine, gamberi e vongole. Volete osare? Aggiungete un pizzico di peperoncino e curry al vostro delizioso condimento.

Ingredienti

  • 200 gr di tagliatelle o spaghetti al nero di seppia
  • 2 zucchine medie
  • 2 spicchi d’aglio
  • 250 gr di gamberi, già sgusciati
  • 500 gr di vongole fresche
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione: 30 minuti
  • Dosi: 4 persone
  • Difficoltà: Facile

Procedimento

Lavate le vongole: mettetele a bagno in acqua leggermente salata per un paio di ore. Cambiate l’acqua ogni mezz’ora fino a quando non vedrete più la sabbia depositarsi sul fondo.
Mettete le vongole in una pentola capiente assieme a 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva, a mezzo bicchiere di vino bianco. Coprite e mettete le vongole sul fuoco. Scuotete la pentola di tanto in tanto. Quando le vongole si saranno aperte, dividetele dal loro liquido. Filtrate il liquido e tenetelo da parte.

Tagliate a julienne (o grattugiate grossolanamente le zucchine). Scaldate in una pentola un filo d’olio di oliva assieme a uno spicchio d’aglio in camicia e cuocete le zucchine per 5 minuti. Aggiungete i gamberi e, non appena si saranno cotti, spegnete il tutto. Aggiungete le vongole alla padellata di zucchine e gamberi e tenete il tutto al caldo.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata. Una volta cotta, scolatela e fatela saltare in padella assieme alle vongole, ai gamberi e alle zucchine croccanti. Aggiungete poco liquido delle vongole tenuto da parte in precedenza per condire la pasta e per creare un po’ di sughino.

Non appena la pasta sarà pronta e insaporita con il pesce e le zucchine, impiattatela.

Tagliatelle al nero di seppia

La Videoricetta Top