Torta alla pesca tabacchiera e limone

di in Dolci e dessert

La pesca tabacchiera è caratterizzata oltre che dalla forma schiacciata da una polpa bianca, morbida e da un intensa dolcezza. Qui viene ulteriormente profumata dalla scorza di limone per un dolce soffice e leggero. Trovate questa ricetta nella sezione la cucina intollerante, assieme alla torta di pesche noci e mandorle e tante altre ancora.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 450 grammi di pesche tabacchiera
  • 240 grammi di zucchero
  • 100 grammi di latte di riso
  • 180 grammi di farina tipo 0
  • 180 grammi di margarina biologica di soia
  • 1 limone biologico piuttosto grande
  • Tempo Preparazione: 25 minuti
  • Tempo Cottura: 45 minuti
  • Tempo Riposo: 3/4 ore per il raffreddamento
  • Dosi: 8 persone
  • Difficoltà: Facilissima

Procedimento

Lavare e tagliare le pesche a pezzetti piuttosto piccoli e tenerle da parte.

Preriscaldare il forno a 170 gradi.

Separare gli albumi dai tuorli e montare con le fruste elettriche questi ultimi con lo zucchero.

Incorporare sempre montando la margarina fatta sciogliere in una casseruola e successivamente la farina setacciata.

Ricavare dal limone 5 fettine sottilissime per la decorazione finale, grattugiare il resto della scorza ed unirla al composto di uova.

Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale ed incorporarli con una spatola al composto.

Aggiunger le pesche ed amalgamare il tutto.

Ungere con la margarina la tortiera, versarvi il composto della torta e cuocere in forno per circa 45 minuti.

Sformare la torta quando si è raffreddata e guarnirla con le fettine di limone e zucchero a velo.

Una torta soffice e profumata.

Torta pesche ricetta e foto

La Videoricetta Top