Torta Chantilly

di in Dolci e dessert

Una torta ideale per festeggiare un compleanno! Un pan di spagna profumato al rum, soffice crema chantilly e nocciole croccanti. A piacere potete sostituire la granella di nocciole con scaglie di cioccolato (bianco o fondente), aggiungere della frutta e renderla ancora più gustosa.

Ingredienti

  • Tempo Preparazione: 45 minuti
  • Tempo Cottura: 40 Minuti
  • Tempo Riposo: 1 giorno
  • Dosi: 8/10 persone
  • Difficoltà: Impegnativa

Procedimento

Il giorno prima, preparate la torta maddalena, che si presta meglio rispetto al Pan di Spagna per la farcitura di questa torta. Preparate anche la crema pasticcera, utilizzando questa ricetta che non prevede l’utilizzo della farina e la bagna al rum.

Per la bagna, portate a bollore l’acqua e lo zucchero, finché quest’ultimo non si sarà sciolto. Lasciate raffreddare e poi aggiungete il rum. Conservatela in frigorifero fino al momento di usarla.

Montate la panna con le fruste elettriche. Tagliate la torta maddalena a metà e bagnate bene l’interno dei due dischi con la bagna al rum con l’aiuto di un pennello da cucina.

Mescolate la crema pasticcera con 300gr di panna montata. Utilizzate una parte per farcire l’interno della torta.

Ricomponete la torta e stendete la crema chantilly rimanente sui lati e sulla superficie.

Decorate i lati con la granella di nocciole. Sistemate quindi la torta sul piatto da portata e, con la panna rimanente, decoratene la superficie, facendo dei fiocchetti utilizzando una sac a poche col beccuccio adatto.

Conservate in frigo fino al momento di servire.

Torta chantilly ricetta e foto

La Videoricetta Top