Torta di panzanella con alici e verdure estive

di in Ricette estive

La panzanella è un piatto povero della cucina contadina toscana, preparazione francescana a base di pane raffermo bagnato con acqua e aceto. trasformato in una sorta di pappa e condito con pezzetti di pomodoro, cipolla al velo, basilico, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Qui viene utilizzata come farcia racchiusa dentro uno scrigno di melanzane grigliate e arricchita da uno strato di alici fresche scottate in forno e uno di zucchine a fettine. Una preparazione freschissima ideale per le giornate torride.

Ingredienti

  • 400 grammi di alici fresche
  • 2 belle melanzane
  • 4 zucchine medie
  • 300 grammi di pane raffermo
  • 20 grammi di basilico
  • 15 grammi di cipolla di Tropea
  • 80 grammi di pomodorini
  • 1 pomodoro maturo
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • aceto bianco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • Tempo Preparazione: 35 minuti
  • Tempo Cottura: 25 minuti circa
  • Tempo Riposo: 2 ore
  • Dosi: 6/8 persone
  • Difficoltà: Facile

Preparazione :

Ricavare dalle melanzane delle fettine da circa 4 millimetri di spessore nel senso della lunghezza e grigliarle da ambo i lati. Salare e tenere da parte.

Spuntare le zucchine, tagliarle con la mandolina a 3 millimetri di spessore e lessarle in acqua salata acidulata con un cucchiaino di aceto per pochi minuti, scolarle e raffreddarle sotto l’acqua corrente.

Aprire le alici a libro, eliminare testa e lisca e disporli in una teglia coperta di carta forno appena unta dall’olio.

Condirle con olio, sale, pepe e il prezzemolo tritato e passarle nel forno a 180 gradi per 5 minuti.

Tagliare a dadini il pane raffermo, disporlo in una ciotola, coprirlo con acqua fredda e 2 cucchiai di aceto, poi trasferirlo in un colino e con le dite sgranarlo fino ad ottenere un composto sbriciolato.

Condire il pane con i pomodorini a pezzetti, la cipolla tagliata a velo, il basilico spezzato con le mani( lasciare da parte un ciuffetto che vi servirà per la guarnizione) olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

Ungere con poco olio una teglia a cerniera mobile da 24 centimetri di diametro e rivestirle fondo e pareti con le fette di melanzana lasciandole debordare.

Coprire il fondo con le alici a raggiera, poi fare uno strato con metà panzanella pareggiando la superficie.

Fare uno strato uniforme con le zucchine e coprire con la panzanella rimasta.

Ripiegare le melanzane per creare l’effetto torta, coprire con un piatto piano, disporvi un peso sopra per pressare il tutto e passare per circa un ora in frigorifero.

Togliere la preparazione dal frigo 30 minuti prima di servire e guarnire il centro con il pomodoro a fette sottili e il ciuffo di basilico.

Torta di panzanella con alici e verdure estive ricetta e foto